Sorpreso a spacciare nonostante i domiciliari, scatta l’arresto per un 60enne

Lo scorso agosto l'arrestato, di Santi Cosma e Damiano, è stato trovato mentre cedeva la droga a due uomini di Napoli

Il 14.05.2024, i militari del N.O.R.M. – Sezione Operativa della Compagnia CC di Formia, all’esito di specifica richiesta di aggravamento di misura cautelare hanno associato alla Casa Circondariale di Cassino un uomo di 60 anni di SS. Cosma e Damiano.

Lo scorso 14 agosto 2023, l’uomo era già stato tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e di arma clandestina dai militari e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, ma un nuovo fatto di cronaca lo scorso 04 maggio c.a. ha riacceso i riflettori sull’uomo. Il 60enne, nonostante la misura cautelare degli arresti domiciliari non aveva smesso di coltivare amicizie nell’ambito della criminalità ed infatti è stato colto nuovamente in flagranza per la cessione di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente, da parte di due uomini di Napoli che si erano diretti a SS. Cosma e Damiano proprio per far visita all’uomo e finalizzare la consegna dello stupefacente.

Il disprezzo mostrato dall’uomo per le prescrizioni imposta dalla misura a cui era già stato sottoposto, e le reiterate violazioni, hanno contribuito a far aggravare la posizione dell’uomo, tanto che è subentrata a distanza di pochi giorni la revoca del beneficio degli arresti domiciliari e l’aggravamento della misura con la sottoposizione dell’uomo al regime carcerario presso la Casa Circondariale di Cassino come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Minaccia l’ex e danneggia la macchina di amici: scatta il divieto di avvicinamento

Aprilia - I Carabinieri di Campoverde hanno dato esecuzione del divieto di avvicinamento nei confronti di un 30enne italiano

Minaccia il proprietario di una palestra con un coltello: 42enne denunciato

Gaeta - L’uomo veniva bloccato mentre tentava di dileguarsi e in seguito sottoposto a perquisizione a suo carico

Alla guida con una patente falsa, sanzione da 5mila euro per uno straniero

Fondi - Oltre alla sanzione, durante il controllo gli agenti della Polizia hanno notificato anche il fermo dell'auto per tre mesi

Deve scontare 5 anni di carcere, in manette un 67enne

Monte San Biagio - Operazione dei Carabinieri del posto insieme a quelli di Fondi che hanno rintracciato il 67enne

Oltre 200 partecipanti al corso sulle indagini sugli incidenti

Ieri l'evento teorico e pratico dell’Accademia Italiana di Scienze Forense presso la sala convegni del Park Hotel di Latina

Controlli nelle attività commerciali e nei ristoranti: scattano denuncia e sanzione

Santi Cosma e Damiano - 5mila euro di multa per un supermercato e denuncia per la titolare di un ristorante
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -