Sorpresi a coltivare una piantagione di canapa e con 200 grammi di marijuana: in manette due 35enni

I Carabinieri di Borgo Sabotino hanno tratto in arresto due 35enni in flagranza del reato di coltivazione di sostanza stupefacente

Nella giornata di lunedì 19 febbraio a Latina, I Carabinieri della locale Stazione di Borgo Sabotino hanno tratto in arresto due uomini di 35 anni in flagranza del reato di coltivazione di sostanza stupefacente.

In particolare, a seguito di perquisizione domiciliare i due venivano trovati in possesso di 200 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, nonché n.76 piante di canapa indica in infiorescenza, coltivate in una serra realizzata all’interno dell’abitazione. Tutto veniva sottoposto a sequestro.

Inoltre, durante le operazioni i Carabinieri accertavano che vi era un collegamento illecito alla rete elettrica mediante manomissione del contatore Enel sia nell’abitazione interessata dalla perquisizione che in altre due case nella disponibilità di uno dei due soggetti arrestati.

Dopo le formalità di rito i due soggetti tratti in arresto venivano sottoposti agli arresti domiciliari.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Perde il controllo dell’auto e finisce contro una barriera, ferita una donna

Roccagorga - L'incidente si è verificato intorno alle 12:15. La conducente è stata trasportata all'ospedale Fiorini

Furto dell’identità digitale, si moltiplicano le vittime: come agiscono i cybercriminali

I cybercriminali si servono sempre di più dei social network per veicolare messaggi trappola con l’intento di carpire i dati sensibili

Incendio in una villetta nella notte, l’intervento

Terracina - Le fiamme si sono sviluppate nel corso della notte in una villetta in via Anxur. L'intervento per la messa in sicurezza

Cadavere ritrovato in un podere, indagini in corso

L'allarme è stato lanciato da un altro straniero nel podere di Borgo Piave. Inutili i tentativi di rianimare l'uomo

Sequestrano e rapinano un autotrasportatore, caccia ai banditi

L'uomo, disorientato, veniva soccorso a Minturno. Dal suo racconto shock emerge il sequestro per diverse ore

Incidente tra due auto sull’Appia, quattro feriti

Itri - Un violento impatto tra due auto nei pressi del ponte della tratta ferroviaria. Intervenuti anche i sanitari del 118
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -