Si tuffa nelle acque del fiume ma non riemerge più: muore 17enne

Tragedia a Gorizia: un 17enne si è tuffato nel fiume Isonzo ma non è più riemerso. Da chiarire le cause del decesso

Tragedia a Gorizia: un 17enne si è tuffato nel fiume Isonzo ma non è più riemerso. Nel pomeriggio di ieri, il giovane aveva deciso di rinfrescarsi con un tuffo in acqua ma purtroppo il bagno è stato fatale. Ancora da accertare le cause che hanno portato alla morte del ragazzo.

Poco prima delle 17 una squadra dei Vigili del fuoco del comando di Gorizia con il supporto dei sommozzatori del Nucleo Regionale di Soccorso Subacqueo Acquatico di Trieste è intervenuta avviando le ricerche. Il cadavere è stato dunque recuperato 3 ore dopo l’incidente.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incidente sul lavoro, operaio di 23 anni morto stritolato in un compattatore per i rifiuti

Milano - Purtroppo inutili i soccorsi del 118. Per recuperare il cadavere straziato del giovane sono dovuti intervenire i vigili del fuoco

Incastrato tra la cabina e la porta dell’ascensore: morto giovane operaio, il cadavere estratto dai Vigili del fuoco

Catania - Una donna che era all'interno dell'elevatore è stata soccorsa dal personale medico perché sotto shock

Padre fa retromarcia e investe il figlio: muore un bimbo di un anno e mezzo

Treviso - Il bimbo, che al momento dell'incidente stava giocando, è morto dopo due giorni di agonia in ospedale

Precipita da un edificio in ristrutturazione, operaio muore sul colpo

Mantova - L'uomo avrebbe perso l'equilibrio mentre si trovava su un balcone ed è caduto picchiando la testa sul selciato

Tragedia sull’asfalto, scontro auto-tir: morti una mamma e il figlio di 12 anni

Bari - Il padre, che guidava la vettura, è stato invece trasportato in gravi condizioni in ospedale. Ferito anche l'autista del tir

Accende la stufa con l’alcol e viene avvolta da un ritorno di fiamma: donna muore ustionata

Belluno - La 92enne è stata portata in ospedale con l'elicottero in condizioni disperate, ma non ce l'ha fatta
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -