Serie C – Il Latina è ai playoff ma quanta fatica: al Francioni passa il Taranto

Quarta sconfitta consecutiva per la squadra di Fontana che si qualifica ai playoff con l'ultimo posto disponibile

Il Latina si qualifica ai playoff, ma quanta fatica. Al Francioni arriva la quarta sconfitta di fila con il Taranto che passa per 1-2. Continua quindi il periodo difficile per la squadra nerazzurra.

Eppure, in campo il Latina inizia forte che ha subito una doppia grande occasione. D’Orazio ci prova con un destro potente dalla distanza che viene respinto da Vannucchi, sulla palla vagante si avventa Paganini che tira a botta sicura ma il portiere del Taranto è bravo ad opporsi nuovamente.

Il Taranto non sta a guardare e con Kanoute si rivela una spina nel fianco nella difesa pontina. In una circostanza è Zonta a rendersi pericoloso impegnando Guadagno alla parata in calcio d’angolo. In campo è forte la tensione dell’appuntamento, con il Latina che ha bisogno di punti per raggiungere i playoff, mentre il Taranto è già al sicuro nella fase postseason.

È proprio Zonta a colpire il Latina al minuto 27. Il centrocampista del Taranto sfrutta bene l’indecisione della difesa pontina, entrando in area di rigore e beffando Guadagno con un preciso pallonetto da distanza ravvicinata.

Gli ospiti sono in completo controllo del match con la rete del raddoppio che non tarda ad arrivare. Ci pensa Simeri al 34’ a bucare ancora una volta Guadagno. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla termina sui piedi dell’attaccante che da pochi passi insacca lo 0-2.

Il Latina ci prova anche a rialzare la testa dopo questo doppio schiaffo. Del Sole sfugge alla marcatura e colpisce da dentro l’area piccola, ma Vannucchi e la traversa impediscono ai nerazzurri di accorciare le distanze.

Il secondo tempo parte con una marcia diversa in casa Latina e in quattro minuti i nerazzurri accorciano le distanze. Magistrale il colpo di testa di Mastroianni che supera Vannucchi per riaccendere la speranza nei tifosi al Francioni. È tutto un altro Latina quello che si vede in campo nella ripresa. La squadra di Fontana va a centimetri dal gol del pareggio grazie alla punizione di D’Orazio che viene respinta solo dalla traversa.

La partita continua a vivere di continui ribaltamenti di fronte, con il Latina che, per quanto fatto vedere nel secondo tempo meriterebbe ampiamente il pareggio. Al 39’ ci va vicinissimo Capanni con un perentorio colpo di testa che si spegne a centimetri dalla base del palo. Veramente una squadra trasformata, che grida vendetta per un primo tempo giocato in maniera molto approssimativa.

Nel corso dell’ultima azione su un calcio piazzato sale anche il portiere Guadagno ma il punteggio non cambia. Il Taranto passa al Francioni per 2-1, con entrambe le squadre qualificate ai playoff. In casa Latina il passaggio alla post-season arriva con il decimo posto, l’ultimo disponibile. Un sabato di sofferenza per la squadra di Fontana, che avrà da lavorare per risolvere i problemi.

LATINA – TARANTO 1-2

Latina (3-4-2-1): Guadagno, De Santis (26’st Capanni), Marino, Vona, Del Sole, Riccardi, Crecco, Ercolano, D’Orazio, Paganini, Mastroianni (22’st Fabrizi). A disp. Cardinali, Fasolino, Perseu, Fella, Sorrentino, Scravaglieri, Di Renzo. All. Fontana.

Taranto (3-4-3): Vannucchi, Luciani, Riggio, Enrici, Valietti, Ladinetti (14’st Matera), Zonta, Ferrara, (34’st Travaglini), Kanoute (14’st Orlando), Simeri (34’st De Marchi), Bifulco (30’st Fabbro). A disp. Loliva, Costantino, Papaserio, Fiorano, Capone, Mastromonaco. All. Capuano.

Arbitro: Drigo di Portogruaro. Assistenti: Landoni e De Vito. Quarto uomo: Ciaravolo di Torre del Greco.

Marcatori: 27’ Zonta (T), 34’ Simeri (T), 4’st Mastroianni (L)

Ammoniti: Paganini (L), al 9’st il tecnico del Latina Fontana per proteste, Marino (L), D’Orazio (L), Luciani (T).  

Angoli 5-6. Recupero pt 2’, st 5’.

- Pubblicità -
Luigi Calligari
Luigi Calligari
Giornalista ODG Lazio. Laureato Magistrale con Lode in Media, comunicazione digitale e giornalismo presso Coris Sapienza. Appassionato di sport e giornalismo. Collabora anche con la testata Mondore@le Quotidiano

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – Domenico Pace è il nuovo libero del Cisterna

Le parole dopo la firma. Paolo Cruciani: "Cresciamo con passione". Domenico Pace: "Contentissimo di essere qui"

Basket in piazza, la giunta approva lo svolgimento della manifestazione

Su indirizzo del sindaco l’esecutivo ha accolto le finalità della manifestazione proposta dall’associazione sportiva “Gli amici del basket”

Calcio Giovanile – Il Memorial Rosato Giancarlo entra nel vivo

Ancora una volta l'Hellas Bainsizza è protagonista di un evento sportivo mirato alla crescita sportiva e sociale dei bambini

Calcio Giovanile – Formia ospita la Final Four Nazionale del torneo Under 14

Si gioca sabato 25 e domenica 26 maggio, e per poter assistere alle gare previste allo stadio ‘Nicola Perrone’

Calcio – Ciaramella (Cos Latina) fa il punto dopo la retrocessione

"Spero di non far perdere il titolo alla città e creare i presupposti per riportare il Cos in Promozione", le parole del DS

Karate – Campionato Nazionale Fesik, Sakura Latina nella top ten

Tre giorni di gara all’interno del Palaterme di Montecatini, dedicati alle specialità del Kata e del Kumite sia individuale che a squadre
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -