Seconda Categoria, la Vindex Gaeta cade 3-2 contro Amaseno

Non basta una prova coraggiosa all'undici di Mister Di Gabriele, la Folgore Amaseno riesce ad imporsi per 3-2

È stata una partita che non ha lesinato emozioni, con cinque goal e un gioco all’altezza della situazione, da parte di tutte e due le formazioni. La Vindex Gaeta ha onorato l’impegno fino alla fine, nonostante la sconfitta, perché ha provato fino all’ultimo a prendersi quel punto che per la classifica poteva fare movimento, mentre la Folgore Amaseno, comunque, con la vittoria ottenuta guarda la classifica con ben altre prospettive.

All’inizio della partita si è osservato un minuto di raccoglimento per ricordare un ragazzo di 14 anni deceduto, un giovane calciatore in erba che non ha fatto il tempo a mostrare il suo valore come atleta. Ed è subito rete per i padroni di casa, al primo minuto Ciotti, approfittando di una leggerezza difensiva della Vindex, è sceso dalla sua metà campo fino a recarsi in porta per siglare la prima rete dei suoi. Ma c’è stata subito una reazione dei ragazzi di mister Di Gabriele, che però al 16’ perdevano Matacchione, rimasto vittima di un infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo per recarsi al pronto soccorso del Fiorini di Terracina per farsi suturare la ferita rimediata sulla fronte.

I padroni di casa hanno portato a due le reti di vantaggio al 26° con Tiberia, il quale si è insinuato nella difesa ospite portando al doppio vantaggio i suoi compagni. Tutto finito? No, perché sale in cattedra Stefano Maiello, un ragazzo che quando decide di giocare mostra tutto il suo potenziale ed infatti al 33’, dopo un primo tentativo in rovesciata, ha siglato il gol portando a una rete di svantaggio i suoi compagni. Si va al recupero ed il mister della Vindex ha voluto dare alcune indicazioni tattiche ai suoi ragazzi. E si parte con il secondo tempo che ha visto la Folgore andare in vantaggio sempre con Tiberia, che porta a due il suo bottino personale e tre di squadra.

Ma da quel momento è solo Vindex: i ragazzi gaetani hanno profuso il massimo sforzo, grazie anche a delle forze fresche immesse in campo da mister Di Gabriele, che hanno lasciato il segno anche se è stata segnata solamente una rete, al 74’ con Pierro che ha sfruttato una indecisione della difesa della Folgore. Alla stessa Vindex, dopo qualche minuto, è stato annullato un gol per fuorigioco.

Per la Folgore adesso ci sarà la trasferta, più impegnativa, facendo visita nel pomeriggio di sabato 11 marzo alla Polisportiva Gaeta 1931, ma preceduta da un derby del Golfo della Vindex che alle 14,30, sempre sabato 11, disputerà contro il Minturno Calcio 1931, All’andata è finita per 3 a 1 per i minturnesi, ma i giocatori gaetani in questo incontro di ritorno sperano di ribaltare il pronostico.

IL TABELLINO Folgore Amaseno – Vindex Gaeta 3-2

Folgore Amaseno: Giuliani Jonny, Mastrantoni, Filippi (63° Tombolillo), Ciotti, Giuliani Alessandro, Iannucci, Bove, Maura (63° Andriollo), Sampaolo (90° Di Girolamo Luca), Tiberia (57° Vinci), Di Girolamo Andrea. A disposizione: Giuliani Alessio, Genni, Venditti, Como, Liamoni. Allenatore: Marco Marocco

Vindex Gaeta: Pirro, Vecchio (64° Faiola), D’Onofrio, Obialo, Maiello (87° Lepizzera), Leggi Giuseppe Francesco, Matacchione (19° Pierro), Fiorentino Lorenzo, Brosca, Guglietta (80° Bukmishi), Golfieri (64° Popa). A disposizione: Fidaleo, Fiorentino Luigi, Leggi Jacopo, De Liguoro Allenatore: Pasquale Di Gabriele

Arbitro: Claudio Campobasso della sezione AIA di Formia

Marcatori: 1° Ciotti (Folgore Amaseno), 26° Tiberia (Folgore Amaseno), 33° Maiello (Vindex Gaeta), 50° Tiberia (Folgore Amaseno) 74° Pierro (Vindex Gaeta)

Ammonizioni: 75° Di Girolamo Andrea (Folgore Amaseno), 87° Bukmishi (Vindex Gaeta), 89° Sampaolo (Folgore Amaseno)

Espulsioni: espulso all’86° l’allenatore della Folgore Amaseno Marco Marocco

Recupero: 3 + 4 minuti

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Running – Ottimo fine settimana per gli atleti dell’Asd Runforever

Domenica i corritori della società sportiva di Aprilia sono stati impegnati nell'Appia Run e nella Pedagnalonga conquistando buone posizioni

Volley – Giovanili Lions Latina: 1° divisione vede i playoff, la U19 femminile facile nel derby

Settimana relativamente equilibrata per le diverse formazioni: bilancio tra vittorie e sconfitte quasi alla pari nei vari campionati

“Golfando insieme oltre ogni limite”, cresce il progetto terapeutico sportivo dedicato alla terza età

In partnership con l’atleta della Nazionale Italiana Paralimpica Edoardo Biagi, quest’anno coinvolge 5 strutture laziali del Gruppo Korian

Volley – Terracina supera 3-0 la Ascor Roma

Una partita dominata dalla formazione pontina, con solo qualche difficoltà nel primo set con continui ribaltamenti

Pallanuoto – Latina combatte alla pari con la Lazio cedendo il passo solo allo scadere

I ragazzi allenati in giornata da Criserà pagano a caro prezzo l’ultimo quarto perso 4-2, ma l’obiettivo playoff è ancora alla portata

Cupra Icar Padel 4, domani la presentazione

Presso la sede concessionaria di Borgo Piave l'evento di lancio del progetto ideato e promosso da Città Sport Cultura APS
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -