Madre e figlia in balia della corrente: i bagnini-eroi si buttano nel mare mosso per salvarle

Un provvidenziale e determinante intervento di salvataggio da parte di giovani bagnini è avvenuto ieri sul litorale di Minturno, località Scauri

Un provvidenziale e determinante intervento di salvataggio da parte di giovani bagnini è avvenuto ieri sul litorale di Minturno, località Scauri. Come puntualmente riportato dai colleghi di Aig Gaeta Tv, i fatti si sono svolti intorno alle undici, tra il Lido La Bussola e la spiaggia libera, a circa 150 metri dalla riva. Gli operatori del salvataggio sono stati richiamati dalle grida di una madre di 42 anni di Caserta e da quelle della figlioletta di 10 anni che non riuscivano a rientrare a riva, intrappolate dalla corrente di risacca.

I due assistenti bagnanti più vicini, Marica De Santis della FISA impegnata presso il Lido La Bussola e Salvatore Ercole presso la spiaggia libera, si sono immediatamente messi al lavoro raggiungendo a nuoto e con il supporto di pinne e baywatch, i due bagnanti in difficoltà.

Nuotando controcorrente e profondendo uno sforzo notevole, riuscivano comunque a portare a riva mamma e figlia. Tutto, fortunatamente, si è concluso nel migliore dei modi, con i familiari delle due incaute bagnanti che hanno potuto riabbracciare i propri cari e ringraziare i salvatori.

Poteva, però, andare molto peggio. La bandiera rossa, che indica la pericolosità di immergersi in mare, avrebbe dovuto essere rispettata.

“Il mare esige rispetto, quando la balneazione è sconsigliata perché mettere a rischio la propria vita?”. Così ha commentato il delegato FISA Eduardo Canzano, che ha quindi  ringraziato tutti i bagnini per la preziosa attività che svolgono e per i continui salvataggi.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Regione – Incidente sulla Provinciale, ciclista ferito dopo una caduta: elitrasportato

Sgurgola - I sanitari dopo aver stabilizzato l’uomo ne hanno predisposto il trasferimento in eliambulanza. Sul posto anche i carabinieri

Sorpreso con oltre 1 kg di droga, scattano i domiciliari per un 41enne

Itri - L'uomo era stato trovato lo scorso 13 aprile in possesso di un chilo di hashish e 230 grammi di cocaina

Camion a fuoco nella notte, si punta sulla pista dolosa

Fondi - A fuoco il rimorchio isometrico di un'attività. Sul luogo rinvenuto materiale d'innesco: indagano i Carabinieri

Intensificati i controlli sull’abbandono di rifiuti: scattano sanzioni

Con l’avvio della stagione turistica, sul territorio di San Felice Circeo sono aumentate le presenze soprattutto nei weekend

Botte e violenze sessuali alla moglie, divieto di avvicinamento per un georgiano

Itri - L’indagato non potrà far rientro nell’abitazione coniugale e dovrà mantenersi ad una distanza di almeno 500 metri dalla vittima

Guasto alla rete idrica ad Aprilia, rubinetti a secco fino alle 15 di oggi pomeriggio

Si protrae l'intervento di riparazione del guasto improvviso che ha lasciato senza acqua tutto il territorio comunale. Disposte le autobotti
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -