Salute mentale, Lbc: “Fondamentale promuovere la figura dello psicologo di base”

Anche il movimento accende i riflettori sulla tematica: "In Italia 4 milioni di pazienti con disturbi mentali, spesso senza cure adeguate"

In Italia 4 milioni di pazienti con disturbi mentali, spesso senza cure adeguate. E’ il dato che emerge in occasione della Giornata mondiale della salute mentale, su cui torna a porre l’attenzione anche il movimento Latina Bene Comune ricordando l’importanza dello psicologo di base, proposta con una mozione, votata all’unanimità nel 2021, che impegnava il Consiglio comunale a promuovere l’istituzione di questa figura.

“Oggi lo psicologo di base, inserito nelle Case di Comunità e affiancato ai medici di medicina generale, è una figura riconosciuta e considerata fondamentale anche dalla Fondazione nazionale degli Ordini dei medici – spiega la segretaria di Lbc, Elettra Ortu La Barbera – Il sistema sanitario non può assicurare terapie di lungo periodo e quello che manca dunque è l’equità e l’accessibilità alle cure. L’istituzione di questa figura non solo potrebbe riuscire a garantire un approccio multidisciplinare alla salute dei cittadini, ma garantirebbe l’accessibilità alle cure e il diritto alla salute sancito dalla nostra Costituzione. E’ un obiettivo che rientra nel concetto di sanità di prossimità, in grado di superare lo stigma e di assicurare una diffusione capillare ed equa dell’assistenza. La pandemia, insieme alla precarietà economica, ha inciso molto sullo stato di salute mentale della popolazione, con ripercussioni gravissime anche sulle generazioni più giovani e numeri allarmanti sui suicidi e atti di autolesionismo. Non è quindi più possibile – conclude Ortu La Barbera – continuare a risparmiare sui fondi sanitari”.

“Il problema della salute mentale – aggiunge Floriana Coletta, psichiatra e consigliera di Lbc – si affronta anche e soprattutto con la cultura della prevenzione, su cui il Welfare può fare molto. Un’attenzione particolare dobbiamo prestarla come amministratori al contrasto del disagio giovanile per scongiurare la cronicizzazione di problemi gravi. In questa ottica l’istituzione dello psicologo di base assume un’importanza strategica. Continueremo a lavorare sul progetto anche in commissione Welfare e chiediamo alla sindaca di attivarsi con la filiera in Regione su questo tema”.

Proprio in questi giorni si è discusso di diritti ed emergenza sanitaria nel corso di un convegno organizzato da Ali nazionale nel Festival delle Città, a cui ha preso parte l’ex sindaco Damiano Coletta: “La spesa sanitaria calerà ancora – ha puntualizzato Coletta – Questo si tradurrà anche per il nostro territorio in nuovi tagli e liste di attesa più lunghe, con conseguenze sulla salute pubblica, la disuguaglianza sociale, il sovraccarico nei pronto soccorso, la carenza di personale. Il sempre più accentuato disagio psichico dei giovani post pandemia necessita di interventi immediati per consentire a tutti di affrontare tempestivamente i problemi. Case di comunità, rafforzamento della medicina del territorio, telemedicina sono gli aspetti più importanti su cui occorre al più presto investire”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Il Consiglio Regionale approva la mozione per il porto di Gaeta, soddisfatto Tiero

Fondi per oltre 2 milioni di euro a favore dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno centro-settentrionale

“Giovani e politica: Fuga di Cervelli?”: domani l’evento di Fare Latina alla Stoà

Un appuntamento voluto fortemente dal movimento, che da sempre ha puntato sulle figure giovanili e sulle idee portate delle nuove generazioni

Inferriata pericolosa, M5S Aprilia: “Bene la messa in sicurezza, ma Comune bocciato”

"Un plauso agli Enti che sono ancora una volta intervenuti, ed una sonora bocciatura per il Settore Lavori Pubblici per la sottovalutazione"

Sermoneta – Pienone alla presentazione della lista Giovannoli Sindaco

"Un programma che guarda al futuro e al presente", il commento del sindaco uscente di Sermoneta Giuseppina Giovannoli

Innovazione del Servizio Idrico integrato, Stefanelli: “Senza l’Europa non sarebbe stato possibile”

Il candidato alle prossime elezioni europee sottolinea l’importanza che hanno avuto nel suo territorio i fondi ottenuti grazie al PNRR

Elezioni – Tour in provincia di Latina per Nicola Zingaretti

Il segretario PD Sarubbo: "Dal capoluogo a Cisterna passando per il sud pontino per raccontare l’Europa che vogliamo"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -