Rubano un’auto e la incendiano, indagini in corso

Dalle prime ricostruzioni i ladri avrebbero utilizzato la vettura per scappare da un'abitazione di Pescara dove avevano realizzato un furto

Un ritrovamento che ha insospettito i Carabinieri della Tenenza di Gaeta quello avvenuto ieri in località Casarevole. Nelle prime ore del mattino i Militari dell’Arma hanno notato in via Sant’Agostino un’automobile incendiata giacere nel fossato lungo la via. Da lì sono partite le prime indagini, grazie alle quali i Carabinieri hanno potuto scoprire che l’automobile era stata precedente rubata a Pescara, utilizzata dai ladri per fuggire dall’appartamento che avevano appena finito di razziare.

Resta tuttavia irrisolto il motivo per il quale i ladri abbiano scelto proprio Gaeta per terminare la loro corsa e cosa li abbia spinti a dare la vettura alle fiamme. Su questo stanno cercando di fare chiarezza le indagini dei Carabinieri.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Botte e minacce all’ex compagna, scatta il divieto di avvicinamento per un uomo

Latina - La donna ha riferito agli investigatori di essere stata vittima in più occasioni delle condotte ossessive dell’uomo

Ennesimo incidente sulle strade della provincia, Delle Cave entra in sciopero della fame

"Decine morti in quattro giorni: l'Associazione chiede con urgenza un incontro con il nuovo Prefetto di Latina"

Violenza sulle donne, la nuova campagna della Polizia e uno spot tv

Al fianco della Polizia di Stato operano numerose associazioni che offrono assistenza alle donne vittime di violenza

Schianto sulla Cori-Giulianello, il cordoglio del sindaco De Lillis

"La notizia della perdita di due nostri ragazzi tra Cori e Giulianello ha gettato nello sconforto tutta la comunità"

Schianto tra due moto, le vittime minorenni sono Cristian Spirito e Alice Gorgone

Nel drammatico incidente sulla Cori-Giulianello hanno perso la vita anche due minori. Cristian Spirito aveva 16 anni, Alice Gorgone 14

Biglietti contraffatti e truffa per 350 euro: scattano due denunce

Latina - La vittima ha ricevuto biglietti contraffatti per un evento musicale a Roma. Scatta la denuncia per due persone
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -