Rubano in casa mentre i proprietari dormono: arredi distrutti e bottino ingente

Latina - Non è da escludere che sia stato usato un anestetico spray per fare in modo che non si svegliassero

Ancora un furto in una villetta alla periferia di Latina. È successo in zona Q4. I ladri si sono introdotti nella villetta riuscendo a rovistare ovunque mentre i proprietari dormivano, riuscendo nella non facile impresa di non svegliarli.

Facile immaginare lo stato d’animo dei proprietari al loro risveglio sabato mattina…La casa era praticamente distrutta. Secondo gli inquirenti si tratta di una banda di ladri esperti: l’abilità di muoversi senza fare rumore ed il fatto che le vittime siano state osservate prima di passare all’azione lo testimoniano. Non è da escludere che sia stato usato un anestetico spray per fare in modo che non si svegliassero.

Un colpo decisamente andato a segno anche se la parte più importante del bottino, una Bmw, è stata già ritrovata ad Aprilia.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Aggredisce il titolare di un’officina e si scaglia contro i Carabinieri: 40enne in manette

Maenza - L'uomo sottoposto a perquisizione veniva trovato in possesso di un cacciavite della lunghezza di 22 cm e di un martelletto

Truffe agli anziani, 80 episodi in sei mesi: 17 persone in manette

l gruppo criminale era dotato di una vera e propria “Centrale chiamante”. Coinvolta anche la città di Latina tra i vari episodi

Frode fiscale e auto-riciclaggio internazionale, arresti anche a Latina

L'operazione "Perno D'Oriente" condotta dai Finanzieri del Comando Provinciale di Frosinone si è estesa fino alla provincia pontina

Tentano di rubare un’auto nel parcheggio della stazione, arrestati in due

In manette un 28enne e un 34enne colti i flagranza di reato. All'interno della loro auto arnesi per lo scasso e una centralina

Truffa con l’agenzia di riscossione dei tributi, denunciata la titolare

Latina - Nei guai una donna che si appropriava indebitamente delle somme corrisposte dagli ignari cittadini in buona fede

Travolto da un’auto sulla Pontina, grave un uomo

L’urto è stato violentissimo e ha provocato all’uomo una serie di lesioni molto gravi, compreso un trauma cranico
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -