Rimborsi alle famiglie per la frequenza dei centri estivi, pubblicato l’avviso pubblico

Per poter accedere al contributo è necessario compilare la domanda per via telematica sul sito Servizi a domanda individuale

È stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Aprilia l’avviso pubblico per la richiesta di contributi a titolo di rimborso per la frequenza dei centri estivi e/o ludo-ricreativi di minori nel periodo dal 1° giugno al 31/12/2023. Le modalità per la presentazione online della domanda sono allegate all’avviso. 

Per poter accedere al contributo è necessario compilare la domanda per via telematica sul sito Servizi a domanda individuale 

Il termine previsto per la presentazione è il 1° marzo 2024

Anche quest’anno l’amministrazione comunale ha dato indirizzo ai propri uffici di utilizzare le somme attribuite al comune di Aprilia per la frequenza di minori dei centri estivi a titolo di contributo alle famiglie per rimborsare parzialmente le somme spese e attribuendo punteggi specifici per minori con disabilità, per favorire la conciliazione famiglia/ lavoro a genitori lavoratori e a minori in carico ai servizi sociali

È previsto un rimborso massimo di 300 euro a famiglia. 

“Sostenere i genitori lavoratori e la loro possibilità di conciliare meglio il tempo tra lavoro e famiglia – sottolinea l’assessore ai servizi sociali Veronica Napolitano – rappresenta uno degli obiettivi che un buon amministratore deve perseguire per favorire crescita e sviluppo sociale, economico e culturale della città. Per questo l’amministrazione ha promosso questa misura e nella stesura delle graduatorie attribuirà punteggi specifici tenendo conto della presenza nel nucleo famigliare di minori con disabilità e genitori lavoratori e minori in carico ai servizi sociali”. 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Terracina – Collegamenti con le isole: la maggioranza risponde a Di Sauro

"Da subito ci siamo mossi per impedire che il nostro porto venisse escluso dal trasporto merci per le isole"

Turismo, Palazzo: “Congratulazioni a nuovi vertici Enit, pronti a collaborare”

"Forte del supporto del Ministero del Turismo, si prospetta un futuro di pieno rilancio del turismo in Italia e nella nostra regione"

Sanità, rinnovato accordo per mille euro al mese ai medici di pronto soccorso

Il provvedimento è frutto di un accordo tra la Direzione Salute e Integrazione sociosanitaria e le organizzazioni sindacali

Agricoltura, stanziati 150mila euro per lotta biologica a cimice asiatica e moscerino dei piccoli frutti

Il provvedimento affida all'Agenzia regionale per lo Sviluppo e l'Innovazione dell'Agricoltura l'attivazione e la gestione dei progetti

Rete dei musei, a Piana delle Orme la firma del protocollo d’intesa

"La Rete dei musei ci dà un’ulteriore carica per affrontare l’audizione al Ministero della Cultura per la Capitale Italiana della cultura"

Regione – Carceri, Regimenti: “Investire nel reinserimento sociale dei detenuti”

"Il carcere non può essere solo uno strumento di punizione, ma deve avere come scopo primario quello di reinserire il colpevole nella società"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -