Regione – Operaio ciociaro muore schiacciato da una trivella: l’ennesima tragedia sul lavoro

Roma - La vittima è il 60enne Vincenzo Torella, originario della provincia di Frosinone. L'uomo lascia moglie e figli

Roma – Tragedia sul lavoro nella capitale: la vittima è Vincenzo Torella, un operaio ciociaro di 60 anni. Come riporta la collega Cristina Lucarelli su FrosinoneNews, il drammatico incidente è accaduto all’interno del cantiere di un palazzo in via Ludovisi, in zona via Veneto. Dalle prime informazioni, sembra l’uomo, originario della provincia di Frosinone, sia rimasto schiacciato da una trivella. Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorritori del 118: inutili, purtroppo, i tentativi di rianimazione. Il 60enne è morto sul colpo. Sul luogo sono sopraggiunti anche i carabinieri della Stazione via Vittorio Veneto e della compagnia Roma Centro.

Secondo quanto ricostruito, la trivella, portata a terra tramite una gru, avrebbe oscillato per poi schiacciare l’operaio contro una parete dell’edificio. Il cantiere è stato sequestrato dai carabinieri. La procura di Roma ha aperto un’inchiesta sulla morte dell’operaio. Si procede per l’ipotesi di omicidio colposo contro ignoti. Torella lascia moglie e figli. Tantissime la commozione e l’incredulità per questo decesso improvviso. Messaggi di cordoglio arrivano da diverse sigle sindacali nonché dai tanti che conoscevano e stimavano il povero Vincenzo.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cocaina, hashish e una pistola in casa: in manette due uomini

Latina - Arrestati un 28enne e un 43enne, quest'ultimo già agli arresti domiciliari per detenzione di sostanze stupefacenti

Incidente tra due auto, denunciati entrambi i guidatori

Terracina - Un 23enne è stato ritenuto responsabile del sinistro, mentre la 21enne è risultata sotto effetto di alcool e cannabinoidi

Blitz tra esercizi commerciali e ristoranti in provincia: scattano sequestri e sanzioni

L'intervento ha portato al sequestro di circa 320 kg di vari generi alimentari e alla sospensione per un ristorante

Rapina finisce con un colpo di pistola: ferito un 46enne che si presenta in scooter all’ospedale

L'uomo riferiva di esser stato oggetto di rapina, avvenuta poco prima in località di campagna tra i comuni di Nettuno e Latina

Auto distrutta dalle fiamme per un corto circuito: paura nella notte

Priverno - Necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme sulla vettura guidata da un 20enne

Fiamme su un terreno a Bainsizza, Vigili del Fuoco al lavoro per lo spegnimento

Latina - Il rogo è divampato su Strada Monfalcone, bruciando buona parte di un campo fino a toccare il ciglio della strada
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -