Prime le palpeggia sul bus, poi le segue. Paura per due minorenni

Priverno - Prima le ha molestate sessualmente su un autobus di linea quindi, quando sono scese dal mezzo per allontanarsi da lui, le ha seguite. Arrestato

Sono scattate le manette per uno straniero ieri a Priverno; l’uomo si sarebbe reso responsabile del reato di violenza sessuale per aver palpeggiato due ragazzine su un autobus di linea. Le vittime hanno meno di 14 anni.

Le due giovanissime hanno provato a sottrarsi a queste ‘attenzioni’ particolari, scendendo dal mezzo, ma lui ha continuato a seguirle. Impaurite, hanno assunto un atteggiamento inequivocabile che ha spinto qualcuno dei presenti a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Giunti sul posto i carabinieri lo hanno arrestato.

Comparso davanti al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Mario La Rosa per l’udienza di convalida lo straniero, accusato di violenza sessuale, ha negato ogni addebito. Il Gip, comunque, ha deciso di confermare la custodia cautelare in carcere.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cisterna si ferma per l’ultimo saluto a Nicoletta e Renèe

Tutta la città si è stretta nel lutto e nel dolore della famiglia. Nicoletta e Renèe saranno tumulate nel cimitero di Cisterna

Colosseo e Palazzo di Vetro, gruppo interforze al lavoro

"È interesse dell’amministrazione comunale rimuovere le condizioni di criticità ad alto rischio sociale", commenta il sindaco

Rapina un negozio e picchia il titolare, arrestato un 35enne

Sabaudia - Nel corso della rapina l'uomo rubava anche 60 euro al titolare del negozio. Arrestato in flagranza

Due rapine in due giorni in periferia, indagini in corso

Latina - Colpiti un'attività ricettiva in zona Ferriere e un negozio di prodotti per la casa a Borgo Montello

Controlli ad “Alto Impatto”: sanzionata un’attività e denunciato un giovane armato

Latina - Inoltre, sottoposti a controllo della circolazione stradale 25 persone e 13 veicoli con 3 contravvenzioni al codice della strada

Regione – Due detenuti anziani e malati morti nel giro di poche ore: aperta un’inchiesta

Il Garante Anastasia denuncia: "L'incompatibilità della detenzione con le malattie gravi". Ora sarà la Procura a fare luce sui decessi
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -