Pallamano serie A femminile, l’HC Cassa Rurale Pontinia supera il Prato 33-18

Seconda vittoria consecutiva e secondo posto nella classifica del massimo campionato italiano di pallamano

L’Handball Club Cassa Rurale Pontinia centra la seconda vittoria consecutiva e vola al secondo posto nella classifica della serie A femminile, il massimo campionato italiano di pallamano. La squadra del presidente Mauro Bianchi ha superato 33-18 il Tushe Prato, formazione che s’era presentata al palazzetto dello sport Marica Bianchi di Pontinia con due vittorie di fila nelle prime giornate del torneo.

«Abbiamo disputato una buona partita, una grande prestazione senza dubbio, ma è evidente che dobbiamo ancora lavorare per trovare i giusti meccanismi visto che tante giocatrici sono nuove e hanno ancora bisogno di trovare il giusto feeling con il resto della squadra – chiarisce Antonj Laera, coach del Pontinia – Abbiamo avuto un approccio importante alla partita, ci sono state anche delle disattenzioni ma lo spirito combattivo delle giocatrici e la loro voglia di recuperare alle difficoltà che ogni partita propone è stato motivo d’orgoglio per me, non ho visto ansie rispetto ad altre partite». La partita ha visto il Pontinia legittimare la propria superiorità con Gomez che ha totalizzato 6 reti, seguita da Conte e Francesconi, entrambe con cinque gol. Tra le avversarie la Iyamu ha timbrato 8 volte, ottenendo il ruolo di top-scorer del match. «Voglio fare i complimenti al Prato che s’è presentata da noi forte di due vittorie, non hanno mai mollato e hanno dimostrato di voler fare il proprio gioco nonostante la giovane età – riprende il tecnico – per quanto riguarda noi invece voglio sottolineare lo spirito di squadra, si sono sacrificate una per l’altra e questo era il primo obiettivo che ci eravamo prefissati: se facciamo bene questo anche tutto il resto verrà fuori».

Tra le avversarie toscane c’è la consapevolezza di aver intrapreso un percorso di crescita importante in questa stagione nel massimo campionato nazionale. «Sapevamo di venire in un campo difficile e di affrontare una squadra di un livello superiore che ha ambizioni di classifica di alto livello e dal punto di vista nostro potevamo fare meglio, da queste sconfitte s’impara a crescere di testa – chiarisce Valentina Megli, coach del Prato – Abbiamo commesso molti errori e ho visto impegno anche dalle giocatrici che sono entrate. Il Pontinia? Hanno un gran portiere, questa è la nota più positiva delle nostre avversarie». Ora il campionato di serie A si ferma per dare spazio alle nazionali e la ripresa è fissata per l’8 ottobre con il Mezzocorona prima del debutto in coppa europea con le svizzere del LK Zug.

Il tabellino della gara

HC CASSA RURALE PONTINIA – TUSHE PRATO 33-18 (16-10 p.t.)
HC CASSA RURALE PONTINIA: Ramazzotti, Sitzia, Cialei, Podda 1, Francesconi 5, Costanzo-Serratto 4, Conte 5, Colloredo 2, Saranovic 4, Bassanese 2, Panayotova 2, Gomez 6, Crosta 1. All. Laera – Nasta
TUSHE PRATO: Micotti 1, M. Rossi 1, Gurra 1, Della Maggiora, Niccolai, Sandroni 2, Barbieri, Benelli, Iyamu 8, V. Rossi, Martinelli 3, Ucchino 1, Felet, Logica, D’Avossa 1. All. Megli
Arbitri: Fato e Guarini

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Vis Sezze e Open Energia annunciano una nuova partnership

Una nuova collaborazione che promette di portare vantaggi significativi sia per il club che per l’intera comunità locale

Volley – Il Bar dello Sport Sabaudia supera il Friends Roma in tre set

Nella seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C il Bar dello Sport Sabaudia si regala la sesta vittoria consecutiva

Premi “Sportiva e sportivo dell’anno”, “Una vita per lo sport” e “Sport e solidarietà”: la cerimonia

Nella stessa serata, verranno consegnate menzioni e menzioni d’onore decise dall’amministrazione comunale, a proprio insindacabile giudizio

Karate, Quadrangolare CAR a Napoli: Sakura Latina in gara con la Fesik Lazio

Il CAR rappresenta un’opportunità per tutti gli atleti interessati al percorso agonistico all’interno della federazione

Futsal – Latina Sport Academy sconfitto a Chieti

I nerazzurri, privi di otto elementi, battuti 5-0 in Abruzzo. In campo tanti giovanissimi, al debutto Favero e Catalano

Gianotrail, oltre 300 partecipanti alla gara: successo per Mallozzi e Ungania

In scena all’interno del Parco Regionale Riviera d’Ulisse la13esima edizione della gara podistica sulla distanza di 10 chilometri
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -