Fondi – Nicola Calandrini al Mof: “Importante ascoltare le esigenze degli operatori”  

Continuano gli incontri del Senatore uscente su tutto il territorio per esporre il programma elettorale di Fratelli d’Italia

Mercoledì mattina, alle ore 11,00, c’è un appuntamento particolarmente importante, quando Nicola Calandrini sarà presente al MOF, il Mercato Ortofrutticolo di Fondi, insieme al coordinatore comunale di Fratelli d’Italia di Fondi, Sonia Federici, e ai consiglieri comunali del partito di Giorgia Meloni, Luigi Vocella e Stefano Marcucci.

“Si tratta di un incontro importante – afferma Calandrini, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia e candidato al Senato nelle elezioni politiche del 25 settembre – in quanto il MOF rappresenta una struttura economica di primo piano per il settore agroalimentare locale e nazionale in cui operano professionalità di assoluto rilievo. Il confronto con gli operatori di questo comparto economico rappresenta una priorità perché intendo ascoltare il loro punto di vista e trarre utili informazioni in merito alla situazione di questo settore fondamentale per il nostro Paese e alle prese, come tanti altri ambiti della nostra economia, con i fortissimi rincari dei prezzi di produzione, specie quelli energetici.

Spunti importanti che intendo poi utilizzare per portare avanti le istanze dell’agroalimentare nella mia attività parlamentare. E’ questo, del resto, il nostro modo di interpetrate il ruolo istituzionale, ascoltando direttamente cittadini, imprese, realtà associative, un’attività fatta di grande impegno, serietà, attenzione alle esigenze del territorio attraverso una presenza costante e capillare. Un lavoro che, in realtà, noi di Fratelli d’Italia portiamo avanti tutto l’anno a prescindere dagli appuntamenti elettorali per far conoscere le nostre posizioni e realizzando iniziative concrete a contatto con i cittadini. L’incontro al MOF rientra pienamente in questo programma ed è particolarmente significativo”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Il Consiglio Regionale approva la mozione per il porto di Gaeta, soddisfatto Tiero

Fondi per oltre 2 milioni di euro a favore dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno centro-settentrionale

“Giovani e politica: Fuga di Cervelli?”: domani l’evento di Fare Latina alla Stoà

Un appuntamento voluto fortemente dal movimento, che da sempre ha puntato sulle figure giovanili e sulle idee portate delle nuove generazioni

Inferriata pericolosa, M5S Aprilia: “Bene la messa in sicurezza, ma Comune bocciato”

"Un plauso agli Enti che sono ancora una volta intervenuti, ed una sonora bocciatura per il Settore Lavori Pubblici per la sottovalutazione"

Sermoneta – Pienone alla presentazione della lista Giovannoli Sindaco

"Un programma che guarda al futuro e al presente", il commento del sindaco uscente di Sermoneta Giuseppina Giovannoli

Innovazione del Servizio Idrico integrato, Stefanelli: “Senza l’Europa non sarebbe stato possibile”

Il candidato alle prossime elezioni europee sottolinea l’importanza che hanno avuto nel suo territorio i fondi ottenuti grazie al PNRR

Elezioni – Tour in provincia di Latina per Nicola Zingaretti

Il segretario PD Sarubbo: "Dal capoluogo a Cisterna passando per il sud pontino per raccontare l’Europa che vogliamo"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -