Monte San Biagio – La sfida a due per la carica di primo cittadino

Due i candidati, il sindaco uscente Federico Carnevale ed Ermanna Casale, in un vero e proprio ballottaggio

Sarà un faccia a faccia tra il sindaco uscente Federico Carnevale, alla ricerca del terzo mandato consecutivo, e la rappresentante della lista “Liberi e Uniti”, Ermanna Casale, a coinvolgere Monte San Biagio chiamata al voto per eleggere il suo nuovo sindaco. Una contesa che si preannuncia infuocata, con il primo cittadino uscente e la sua lista che faranno valere quanto di buono realizzato in questi anni, mentre gli avversari punteranno a sottolineare quali sono state le criticità che hanno caratterizzato questo periodo a Monte San Biagio. La parola agli elettori che 8 e 9 giugno prossimi saranno chiamati a scegliere in un vero e proprio ballottaggio.

LE LISTE

NOI PER MONTE SAN BIAGIO candidato sindaco FEDERICO CARNEVALE

BARLONE Giulia
CARNEVALE Arianna
COLABELLO Luana
FERRERI Anna Maria
PERNARELLA Gioia
POPOLLA Rosanna
BASILE Massimo
DE FELICE Giancarlo
DI COLA Arcangelo Biagio
IACOVACCI Roberto
LA ROCCA Giacomo
MASIELLO Carmine

LIBERI E UNITI candidato sindaco ERMANNA CASALE

BASILE Antonio
BIANCHI Marco
COLANTUONO Samanta
DE LUCA Silvana
DI CRESCENZO Pietro
DI GIROLAMO Giovanni
MARZANO Maria
MIRABELLA Laura
RASO Guglielmo
TESEO Luigi
TRANI Gianpiero
VITTI IVAN Sabato

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Elezioni – La Lega presenta l’on. Giovanna Miele e il generale Vannacci candidati in Europa

La presentazione in una conviviale serata a Latina Lido. La posizione di un no a un determinato tipo di green imposto da Bruxelles

Aprilia – Cantiere in via Scilla, l’attacco di Andrea Ragusa sui lavori non terminati

"In caso di incendio, potrebbe rappresentare un pericolo per le abitazioni limitrofe e sicuramente sempre, un ricettacolo di animali"

Progetto “Scuole sicure”: telecamere, controlli e lezioni di prevenzione con i fondi del Ministero

Sermoneta - L’ampliamento del sistema di videosorveglianza di Sicurezza Urbana è stato integrato con quello già esistente

Patti di collaborazione fermi e nessun coordinamento: la denuncia di Lbc

"Non solo non esiste una specifica delega assessorile che se ne occupi ma non c’è neppure una chiara volontà"

Sermoneta – Lina Mammaro si presenta alla cittadinanza

Sono intervenuti anche il candidato sindaco Giuseppina Giovannoli ed altri candidati al consiglio comunale nella lista “Per Sermoneta”

Partecipazione e il bene comune: parole d’ordine per “Insieme per Sermoneta”

"Una politica che affronta la complessità dei cambiamenti con coraggio e competenza", la proposta elettorale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -