Mongolfiera precipita e innesca un incendio a Santo Stefano

Ventotene - Gli annuali festeggiamenti di Santa Candida hanno rischiato di generare conseguenze drammatiche sull’isola di Santo Stefano

Gli annuali festeggiamenti di Santa Candida, in questa edizione, hanno rischiato di generare conseguenze drammatiche sull’isola di Santo Stefano. Per omaggiare la patrona, infatti, annualmente dalla vicina Ventotene vengono lanciate delle mongolfiere.

Nella giornata di ieri però qualcosa è andato storto. Una di queste mongolfiere è precipitata, probabilmente a causa del poco vento, causando un incendio proprio a Santo Stefano. Le fiamme sono state notate in breve tempo da Ventotene, ma ormai era troppo tardi per far decollare un canadair, visto che da lì a pochi minuti sarebbe diventato buio.

Per questo motivo, è stato fondamentale l’intervento della Guardia di Finanza che con un suo mezzo ha trasportato dei volontari sull’isola di Santo Stefano, in quel momento deserta.

Le fiamme sono state domate solo in tarda serata, anche grazie ai serbatoi antincendio presenti sull’isola che si sono rivelati fondamentali nelle operazioni di spegnimento.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Lavoro in nero e fitofarmaci illegali in due aziende agricole, l’operazione della Guardia di Finanza

Fondi - Individuati 3 lavoratori irregolari in una cooperativa e fitosanitari illeciti all'interno di un'azienda che produce ortaggi

Controlli per la movida, ritirata una patente e sequestrata della droga

Formia e Gaeta - La quantità di sostanza stupefacente sequestrata ammonta ad un totale di 10 gr. di hashish e 2 gr. di cocaina

Scontro tra tre auto all’incrocio, due feriti

Latina - L'incidente ha visto coinvolti tre veicoli nelle vicinanze di Borgo Piave, un 38enne e un 29enne trasportati in ospedale

Lavoratore in nero in un ristorante: scatta la sospensione e 10mila euro di multa

Ponza - All’esito delle verifiche, un ristorante dell’isola è stato sanzionato per aver impiegato un lavoratore in nero

Scoperto un chiosco abusivo, scatta la chiusura e una multa di 15mila euro

Formia - È stata riscontrata la presenza di circa 90 persone, tra cui in molti erano coloro che non avevano alcun titolo

Cani e gatti abbandonati: tra luglio e settembre ogni giorno 600 animali lasciati per strada. L’allarme

Con queste temperature estive record abbandonare gli animali domestici equivale farli morire in poche ore: l’appello
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -