Latina – Nuovo impianto sportivo polifunzionale, primo passaggio in commissione congiunta

Gli assessori Muzio e Chiarato hanno illustrato lo studio di fattibilità della nuova struttura polifunzionale da realizzare nel quartiere Q4

Ieri in commissione congiunta Urbanistica e Sport, gli assessori Annalisa Muzio e Andrea Chiarato hanno illustrato lo studio di fattibilità della nuova struttura polifunzionale da realizzare nel quartiere Q4. Davanti agli organismi consiliari, presieduti da Roberto Belvisi e Claudio Di Matteo, gli assessori della giunta Celentano hanno relazionato, insieme ai tecnici Patrizia Marchetto e Antonio Campagna dell’Ufficio Urbanistica, sulla fattibilità di questo nuovo impianto “che sarà una struttura d’eccellenza, multidisciplinare, che potrà ospitare fino a 3.500 posti, e soprattutto le società sportive di massima categoria”.

“L’esigenza – hanno spiegato Muzio e Chiarato a margine della seduta – è quella di dotare la città di un impianto importante che possa rispondere alle esigenze delle società sportive e dei cittadini tutti. L’area individuata dagli uffici è ubicata nel quartiere Q4, in prossimità della strada statale 148 Pontina, che si presenta interamente di proprietà comunale, per lo più pianeggiante, con destinazione idonea alle attività sportive e ricreative. Anche dal punto di vista della viabilità e dei parcheggi, l’area risulta ben dotata e, ai sensi del Ptpr, non risulta interessata da alcun vincolo paesaggistico. Per altro, questo impianto andrebbe a posizionarsi esattamente in contiguità dell’intervento di realizzazione del centro sportivo outdoor Nuova Latina finanziato nell’ambito del Pnrr. Il progetto, quindi, doterebbe i quartieri Q4 e Q5 di servizi, centrando anche l’obiettivo di incrementare l’integrazione sociale attraverso il recupero dell’area urbana in cui è previsto”.

“Valutando positivamente il lavoro svolto dagli uffici dei due servizi così come l’area prescelta, le commissioni hanno altresì chiesto agli stessi uffici di valutare altre aree di intervento sul territorio comunale laddove sussistano i medesimi requisiti di fattibilità esistenti nella zona Q4 e a tal fine la seduta congiunta è stata rinviata alla prossima settimana per la decisione definitiva, all’esito della quale dovrà essere conferito l’incarico per la progettazione definitiva”, hanno concluso Muzio e Chiarato.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Il Comune di Sermoneta promuove l’affido familiare

L’obiettivo dell’incontro è quello di promuovere lo strumento dell’affido familiare. Si tratta di una misura di sostegno per i minori

Portafortuna, antimalocchio e afrodisiaci: ecco gli animali uccisi dalla superstizione. L’allarme

La perdita di specie animali si traduce in un danno non solo per la biodiversità ma anche per la specie umana

Fondi – Inaugurata la prima aiuola “adottata”: rimesso a nuovo l’ovale di San Francesco

Prende forma l’iniziativa “VogliAMO più verde” dove i privati tengono in ordine gli angoli più in vista della città in cambio di pubblicità

Aprilia – Tari, un nuovo indirizzo mail per le attività produttive

Un nuovo servizio a beneficio delle attività produttive, per favorire la comunicazione con gli uffici dell’ente

Riattivato il tavolo tecnico per la definizione dei crediti Tia-1 relativi agli anni 2006-2009

Il tavolo sarà composto da tre dirigenti del Comune di Latina che opereranno in contraddittorio con gli organi fallimentari

Capitale della Cultura, il sindaco Celentano: “Latina merita la vittoria”

Nella giornata odierna le audizioni al Ministero della Cultura. Attesa fino al prossimo 29 marzo per i risultati
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -