Assalto fallito in gioielleria, banditi messi in fuga: caccia alla banda

Volevano derubare una gioielleria a Latina. Approfittando di un cantiere edile, hanno praticato un foro e si sono introdotti in un locale adiacente. Poi l'allarme

Volevano probabilmente ripetere un colpo andato a segno qualche giorno fa a Latina. O magari erano proprio la stessa banda, chi lo sa.

Il modus operandi è stato praticamente lo stesso. I banditi, entrati in azione nella notte a Latina, hanno approfittato di un cantiere edile e, abbastanza nascosti da occhi indiscreti, hanno forato la parete e si sono introdotti all’interno di una agenzia di pratiche auto. L’agenzia, però, ha muri confinanti con una gioielleria, che era probabilmente il vero obiettivo dei banditi. Nell’occasione cui facevamo cenno, i ladri avevano bucato una delle pareti della gioielleria, aspettato le commesse al mattino e si erano fatti aprire la cassaforte.

Stavolta, però, qualcosa è andato storto. Il tentativo di furto nel palazzo all’angolo tra via Pio VI e via Garibaldi, dalle parti della cattedrale San Marco. Nonostante la presenza dei ponteggi, qualcuno deve aver notato dei movimenti sospetti allertando le forze dell’ordine.

Un allarme che non deve essere passato inosservato visto che, all’arrivo della voltante della polizia, il posto era ormai deserto. Agli inquirenti resta il buco nella parete dell’agenzia pratiche auto. Sono in corso le indagini per cercare di risalire ai colpevoli.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Lavoro a nero e mancata formazione sulla sicurezza, attività sospesa e multa da 10mila euro

Sezze - Nel corso dei controlli del territorio i Carabinieri hanno denunciato il titolare di un'attività commerciale

Fondi – Prime indagini con le nuove telecamere: presi 10 vandali

Gli autori delle incursioni degli ultimi mesi sono tutti ragazzi di età compresa tra 14 e 16 anni: i genitori dovranno risarcire l’Ente

Diede fuoco alla stanza di un B&B, scatta la libertà vigilata per una 47enne

Castelforte - I fatti sono avvenuti nel febbraio del 2023 in una struttura di Valmontone nei pressi del parco divertimenti

Controlli ad “Alto Impatto” a Sezze, il bilancio

Elevate 5 contestazioni per violazioni al Codice della Strada, tutte per omessa presentazione alla prescritta revisione

Aggressione del personale sanitario al Goretti, la condanna di Rocca

Necessario l’intervento dei Carabinieri per mettere un freno alla furia dell’uomo che è stato poi denunciato

Trovato alla guida con una patente falsa, denunciato un 29enne

Veicolo sottoposto a fermo amministrativo per mesi tre e al prevenuto è stata elevata anche una contravvenzione di 5100,00 euro
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -