L’Accademia di Belle Arti alla Mostra del Cinema di Venezia

Un gruppo nutrito di allievi della Scuola di Fashion Design sarà alla 79 Mostra del Cinema di Venezia. L'importante appuntamento

L’Accademia di Belle Arti di Frosinone fa il bis e, dopo il successo della trasferta al Festival di Cannes, invia un gruppo più nutrito di allievi della Scuola di Fashion Design alla 79 Mostra del Cinema di Venezia (31 agosto – 11 settembre 2022).

Il progetto, promosso e sostenuto dalla direttrice Loredana Rea, coinvolgerà cinque studenti: Cloe Deng, Mariangela De Riso, Silvia Heshi, Sebastiano Lin e Niu Yue. I ragazzi seguiranno il Festival di Venezia dai social media e dal sito dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone, oltre che dall’account YouTube Fashion Rouges Club, lanciato nel Corso di Editoria per il Fashion e l’Entertainment a cura della docente e multimedia journalist Federica Polidoro, anche tutor dei ragazzi in trasferta. I ragazzi cinesi produrranno tra l’altro flash news per media outlet internazionali tra cui naiguanfilm.fr.

Il programma dettagliato degli appuntamenti con gli studenti sarà diffuso nei prossimi giorni, incluse data e ora dei Flash Mob previsti di fronte al Red Carpet, dove sfileranno le star più acclamate del mondo. Parata di divinità: attori come Julianne Moore, Colin Farrell, Cate Blanchett, Sigourney Weaver, Clarence Pugh, fino ad Harry Styles, premi Oscar come Alejandro Inarritu e ancora registi come Luca Guadagnino, Gianni Amelio ed Emanuele Crialese, volteggeranno sul tappeto rosso ad un palmo dai giovani designer dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone.

In un anno strategico di rilancio del cinema internazionale e di Cinecittà, con la prima partecipazione ufficiale dei membri dell’Academy, a cui si aggiungeranno gli habitué dei Golden Globes e tutta la stampa più importante di settore, l’Accademia di Belle Arti di Frosinone coglie l’occasione per mostrarsi in tutte le sue potenzialità sotto i riflettori globali. Nel luogo per eccellenza del glamour, tempio della moda e mecca degli stilisti più acclamati, gli studenti/reporter indosseranno le collezioni, già protagoniste delle passerelle di Altaroma, ideate nel corso di Fashion Design sotto la direzione del professor Giuseppe Iaconis. E se un vecchio slogan della Metro Goldwyn Mayer recitava “Più stelle che nel firmamento”, l’Accademia di Belle Arti di Frosinone si avvia a diventare un fenomeno con la sua già eccellente Scuola di Design, meta di studenti provenienti da tutto il mondo.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cupra Icar Padel 4, domani la presentazione

Presso la sede concessionaria di Borgo Piave l'evento di lancio del progetto ideato e promosso da Città Sport Cultura APS

Mega-ponte del 25 aprile e Primo maggio, cos’è lo ‘spring break’ che conquista l’Italia

La vicinanza dei ponti ha spinto molti italiani a meditare una pausa che somiglia molto allo 'spring break' che si fa in tanti paesi europei

Le festività riconosciute in Italia: ecco quali sono. Niente più chiusure per quelle non ufficiali

Molte di queste festività hanno origine religiosa: durante il giorno festivo si va a Messa e non si lavora

Cisterna – Il pasticcere Alessio Esposito riceve il Certificato di Eccellenza Imprenditoriale

"La premiazione di Alessio Esposito rappresenta un momento di orgoglio e un’occasione per celebrare l’eccellenza e l’innovazione"

Davide Lo Surdo sempre più nell’eternità, al Museo Nazionale Cubano la chitarra usata da lui

Il chitarrista terrà una serie di spettacoli a Cuba a maggio, partecipando a eventi come "FitCuba2024" a Jardines Del Rey e "Cubadisco2024"

Su TikTok è GrissinBon mania: il significato del meme

I meme di GrissinBon simulano una camminata a gambe larghe con la canzone dello spot in sottofondo e stanno spopolando
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -