Imprenditore ucciso a coltellate dal figlio: il cadavere scoperto dal fratello della vittima

Enna - L'uomo sarebbe rientrato per pranzo nel suo appartamento, dove poi sarebbe scoppiato il diverbio con il figlio

Enna – Terribile omicidio nel centro storico: un imprenditore edile è stato ucciso a coltellate in casa. La vittima aveva 58 anni. A fare la macabra scoperta è stato il fratello, che lavora nella ditta di famiglia. La polizia ha arrestato il figlio dell’uomo assassinato, un ragazzo di 22 anni. Il giovane era stato visto allontanarsi dall’abitazione visibilmente turbato. Il 22enne per qualche ora si era reso irreperibile perché scappato da casa. Aveva litigato con il padre ed è questa l’ipotesi su cui stanno lavorando gli inquirenti. Secondo la ricostruzione riportata dalla stampa nazionale, il 58enne sarebbe rientrato per pranzo nel suo appartamento, dove poi sarebbe scoppiato il diverbio con il figlio degenerato in sangue e tragedia.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Si immerge nelle acque del lago ma accusa un malore: muore una sub

Como - La donna è riuscita a risalire grazie al palloncino di salvataggio ma era rimasta troppo tempo sott'acqua

Sbranata dal suo cane maremmano: una donna muore sotto gli occhi del marito

Pesaro Urbino - Il cane in un attimo le è saltato addosso e l'ha scaraventata a terra, poi l'ha azzannata alla testa. Fatale l'emorragia

Valanga killer travolge 3 scialpinisti: uno è morto, uno lotta per la vita e il terzo è ferito

Bolzano - Una quarta persona invece, salita con la comitiva, si è salvata perché ha preferito sostare in malga senza salire in cima

Si addormenta sulla poltrona con la sigaretta accesa, donna muore carbonizzata

Brescia - La vittima è un'anziana di 92 anni. A lanciare l'allarme è stata la badante che vive con lei e che è stata svegliata dal fumo

58enne ucciso con una decina di coltellate alla schiena: fermata la compagna

Vercelli - Tutto sarebbe cominciato con un'accesa discussione degenerata in violenza. Poi sarebbe spuntato un coltello

Uccide la moglie a coltellate in strada: il delitto sotto gli occhi dei passanti

Lucca - L'uomo 55enne si è costituito andando a piedi alla vicina caserma carabinieri per confessare il delitto
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -