Stabilimenti balneari senza bagnini e scarsa sicurezza in mare: Guardia Costiera in azione

Fine settimana lungo di lavoro per gli uomini e le donne della Guardia Costiera pontina in mare e sulle spiagge

Fine settimana lungo di lavoro per gli uomini e le donne della Guardia Costiera pontina in mare e sulle spiagge. Nel pomeriggio di venerdì 5 agosto due mezzi nautici dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina hanno prestato assistenza ad uno yacht in difficoltà di manovra in fase di rientro in porto, assicurando all’Unità la necessaria cornice di sicurezza durante tutta la fase di ingresso nonostante l’intensa traffico marittimo all’imboccatura.

Sempre venerdì, è proseguita l’attività di controllo sui litorali, a tutela della sicurezza dei bagnanti e del coretto uso del demanio marittimo: a Terracina un controllo congiunto con la Polizia Locale, ha permesso di sottoporre a sequestro uno stabilimento balneare, essendo stata riscontrata la presenza di strutture e manufatti privi del necessario titolo autorizzativo demaniale.

Contemporaneamente, a Sabaudia, personale della locale Delegazione di Spiaggia ha elevato un Verbale amministrativo nei confronti del titolare di uno stabilimento balneare, dal momento che la struttura era aperta senza assicurare il necessario sevizio di salvataggio.

Nella giornata di sabato 6 agosto, analoga condotta illecita è stata contestata dai militari dell’Ufficio Locale Marittimo di San Felice Circeo nei confronti di uno stabilimento balneare, anche in questo caso aperto in assenza del bagnino.

Anche l’attività di diporto nautico è stata oggetto di controlli; ancora sabato 6 agosto, l’equipaggio della Motovedetta di polizia marittima della Guardia Costiera di Terracina ha sanzionato due diportisti per aver navigato all’interno della fascia riservata alla balneazione; nei confronti di un terzo diportista, sorpreso a navigare senza la copertura assicurativa obbligatoria, sono scattati la sanzione amministrativa ed sequestro del mezzo nautico.

L’indomani, domenica 7 agosto, un mezzo navale dell’Ufficio Locale Marittimo di San Felice Circeo ha poi elevato un ulteriore verbale amministrativo al conduttore di una unità da diporto che navigava in mancanza dei documenti di bordo.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cocaina, hashish e una pistola in casa: in manette due uomini

Latina - Arrestati un 28enne e un 43enne, quest'ultimo già agli arresti domiciliari per detenzione di sostanze stupefacenti

Incidente tra due auto, denunciati entrambi i guidatori

Terracina - Un 23enne è stato ritenuto responsabile del sinistro, mentre la 21enne è risultata sotto effetto di alcool e cannabinoidi

Blitz tra esercizi commerciali e ristoranti in provincia: scattano sequestri e sanzioni

L'intervento ha portato al sequestro di circa 320 kg di vari generi alimentari e alla sospensione per un ristorante

Rapina finisce con un colpo di pistola: ferito un 46enne che si presenta in scooter all’ospedale

L'uomo riferiva di esser stato oggetto di rapina, avvenuta poco prima in località di campagna tra i comuni di Nettuno e Latina

Auto distrutta dalle fiamme per un corto circuito: paura nella notte

Priverno - Necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme sulla vettura guidata da un 20enne

Fiamme su un terreno a Bainsizza, Vigili del Fuoco al lavoro per lo spegnimento

Latina - Il rogo è divampato su Strada Monfalcone, bruciando buona parte di un campo fino a toccare il ciglio della strada
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -