Germano Riccioni ucciso a coltellate dopo una lite: fermata una persona

Priverno - I Carabinieri hanno fermato un familiare per interrogarlo. La compagna è stata trasferita a Roma in gravi condizioni

Si chiamava Germano Riccioni l’uomo che è stato ucciso questa mattina a Priverno. La tragedia si è verificata intorno alle ore 6, quando urla e grida hanno svegliato e messo in agitazione tutti i vicini di via del Crocifisso, nella zona di Madonna del Calle e a ridosso del centro cittadino. Proprio il vicinato ha lanciato l’allarme vista tutta la situazione.

Secondo le ricostruzioni, sarebbe scoppiata una violenta lite in famiglia, che ha visto coinvolti il 50enne Germano Riccioni, la compagna a.c. e un familiare. Al culmine della discussione, quest’ultimo avrebbe colpito con un coltello l’uomo e la donna, uccidendo il primo e ferendo gravemente la seconda.

Viste le gravi condizioni di quest’ultima, è stato immediatamente predisposto il trasporto all’ospedale San Camillo di Roma mediante l’ausilio dell’eliambulanza.

Nel frattempo, i Carabinieri hanno subito iniziato a indagare sul fatto per ricostruire l’esatta dinamica. Il familiare è stato fermato dai militari per essere interrogato.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Controlli nelle attività: sequestrati 50 kg di alimenti e multe per oltre 6mila euro

Latina - Sequestri e sanzioni per mancata tracciabilità e per la commercializzazione di borse in plastica in materiale non corrispondenti

Minaccia l’ex e i familiari perché non accetta la fine della relazione: arrestato un 23enne

Cisterna - L'uomo rintracciato presso la sua abitazione, tentava invano di sottrarsi ai Carabinieri nascondendosi all’interno di un armadio

Priverno – Incidente della notte a causa dell’asfalto bagnato: ferita una 21enne di Roccagorga

La donna mentre stava guidando, a causa delle avverse condizioni atmosferiche, ha perso il controllo dell’autovettura

Anni di violenze verso la ex e la minaccia di togliersi la vita con i figli: arrestato

Latina - L'uomo è stato arrestato dopo aver minacciato di schiantarsi con l'auto con a bordo i figli avuti con l'ex

Morti sul lavoro, nel primo mese del 2024 già 45 vittime: crescono le denunce di infortunio

Il report dell’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro e Ambiente Vega Engineering. Il settore delle costruzioni quello più colpito

Trovato in casa della madre nonostante il divieto, in manette un 54enne

Priverno - Secondo le ricostruzioni dei Carabinieri l'uomo avrebbe violato il provvedimento 4 volte nel mese di febbraio
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -