Piove nei reparti dell’ospedale. La risposta della Asl alle critiche

"Il tempestivo intervento dell’area tecnica, coordinata da direzione medica, ha permesso in poche ore di mettere in sicurezza la zona"

Emergenza nell’ospedale Dono Svizzero di Formia dove, nella giornata di Ferragosto, la pioggia si è infiltrata fino a cadere, praticamente, dentro alcuni dei reparti. La Asl di Latina ha ritenuto di dover ‘fornire alcuni chiarimenti in merito, per evitare allarmismi del tutto ingiustificati’.

“A seguito delle straordinarie precipitazioni – si legge nella nota – avvenute in data 15 Agosto, all’interno dell’Ospedale “Dono Svizzero di Formia”, si sono verificati allagamenti presso i reparti di Cardiologia e Ostetricia, dovuti al danneggiamento di una braga del controsoffitto. Non si è verificata alcuna sospensione delle attività in sala parto perché una sala è rimasta operativa non essendo oggetto di alcuna infiltrazione. Il tempestivo intervento dell’area tecnica, coordinata da direzione medica del presidio ospedaliero, ha permesso in poche ore di mettere in sicurezza la zona, subito interdetta agli utenti esterni. E’ stata immediatamente eseguito un carotaggio del soffitto e ripristinata la funzionalità della braga danneggiata dal temporale”.

Sempre nella stessa comunicazione, la Asl precisa come “Non si sia determinata alcuna situazione di rischio né per gli operatori né per i pazienti, con immediato ripristino della funzionalità dei reparti interessati. Per la prossima settimana sono state già previste le opere di rifacimento dell’intonaco, sostituzione del controsoffitto e tinteggiatura dei locali”.

“Ringrazio tutti coloro che sono intervenuti – ha detto il direttore generale della Asl Dott.ssa Silvia Cavalli – per ripristinare con immediatezza l’agibilità dell’area interessata dall’allagamento. Grazie a tutti gli operatori che tempestivamente e con professionalità si prodigano per fronteggiare situazioni straordinarie così da garantire, senza interruzioni, l’erogazione dei servizi e assicurare la tutela della sicurezza dei pazienti”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Aggredisce il titolare di un’officina e si scaglia contro i Carabinieri: 40enne in manette

Maenza - L'uomo sottoposto a perquisizione veniva trovato in possesso di un cacciavite della lunghezza di 22 cm e di un martelletto

Truffe agli anziani, 80 episodi in sei mesi: 17 persone in manette

l gruppo criminale era dotato di una vera e propria “Centrale chiamante”. Coinvolta anche la città di Latina tra i vari episodi

Frode fiscale e auto-riciclaggio internazionale, arresti anche a Latina

L'operazione "Perno D'Oriente" condotta dai Finanzieri del Comando Provinciale di Frosinone si è estesa fino alla provincia pontina

Tentano di rubare un’auto nel parcheggio della stazione, arrestati in due

In manette un 28enne e un 34enne colti i flagranza di reato. All'interno della loro auto arnesi per lo scasso e una centralina

Truffa con l’agenzia di riscossione dei tributi, denunciata la titolare

Latina - Nei guai una donna che si appropriava indebitamente delle somme corrisposte dagli ignari cittadini in buona fede

Travolto da un’auto sulla Pontina, grave un uomo

L’urto è stato violentissimo e ha provocato all’uomo una serie di lesioni molto gravi, compreso un trauma cranico
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -