“Fiamme Gialle e gene… rosse”: settimana dedicata alla donazione di sangue

Le donazioni si sono svolte nel cortile interno della Caserma "Savarese" di Latina e in quello della Caserma “A. Cerrato” di Formia

Un cospicuo numero di finanzieri del Comando Provinciale di Latina e dei reparti dipendenti hanno donato il sangue presso le Caserme di Palazzo M di Latina e “A. Cerrato” di Formia, dove sono state appositamente allestite idonee strutture dall’Avis di Latina. Le due giornate “Fiamme Gialle e Gene…rosse”, ovvero il 6 e il 9 novembre, seguono quelle già effettuate a marzo ed aprile di quest’anno nell’ambito di un progetto promosso dal Comando Provinciale in collaborazione con l’A.S.L. di Latina, la Direzione dell’Unità Operativa Complessa Medicina Trasfusionale DEA II e I dell’Ospedale Santa Maria Goretti, e ovviamente dell’Avis di Latina, nell’ambito delle attività di solidarietà sociale a favore della collettività. L’evento ha raccolto ampia adesione tra le Fiamme Gialle pontine, che hanno partecipato con vivo e sincero entusiasmo e profondo senso di solidarietà, raggiungendo, pur versando in un periodo dell’anno insidiato dai malanni di stagione, il considerevole numero di 31 donazioni, grazie anche al contributo dei militari del Centro Navale di Formia.

Le suddette donazioni si sono svolte nel cortile interno della Caserma Savarese del Comando Provinciale Latina e in quello della Caserma “A. Cerrato” di Formia, dove sono state allestite due autoemoteche dell’Avis in presenza di personale medico e infermieristico specializzato. Tra i donatori hanno figurato appartenenti a tutti le categorie: ufficiali, sottufficiali, appuntati e finanzieri. Nel corso delle attività sono state tra l’altro illustrate le modalità e l’importanza della donazione di sangue, contribuendo ad accrescere ulteriormente la consapevolezza dei volontari sulla bontà e l’importanza del loro gesto. Sono state inoltre ribadite le modalità e le tempistiche per poter effettuare le donazioni che, come noto, possono essere distribuite sino 4 volte l’anno a intervalli di 90 giorni. Parole di sincero ringraziamento per la realizzazione dell’evento sono state espresse al Comando Provinciale di Latina dal responsabile Sanitario DdR AVIS Provinciale di Latina OdV Dr. Gianmarco Rea, auspicando che l’esempio fornito dai militari delle Fiamme Gialle nelle due “sessioni” possa essere di sprono alla collettività in modo da contribuire a promuovere e diffondere la cultura della donazione quale atto volontario, gratuito ed espressivo di altruismo, generosità e profonda sensibilità.

La forte partecipazione dimostrata dalla Fiamme Gialle testimonia, anche in questa occasione, la costante vicinanza del Corpo alla Comunità e un elevato senso civico e morale, valori che i finanzieri esprimono non solo nella quotidiana e ordinaria attività di servizio ma anche nella disponibilità a un gesto, come quello della donazione, semplice e disinteressato ma indispensabile per garantire le cure, dare speranza ed aiutare le persone che legano la propria sopravvivenza alle disponibilità di sangue e i loro cari. Il percorso di collaborazione tra Guardia di finanza e l’Avis proseguirà nel solco tracciato al fine di garantire un supporto e un contributo costante su cui fare sempre affidamento.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Politiche energetiche e di sostenibilità, risultati lusinghieri per il progetto ES-PA

La presentazione ieri alla presenza dei sindacati tra cui l'Unione Artigiani Italiani rappresentata da Francesco Michele Abballe

Un fondano alla guida del Cioff Youth: l’amministrazione si congratula con Davide Di Vito

Le congratulazioni del sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e dell’assessore alla Cultura e al Turismo Vincenzo Carnevale esprimono

Terracina – Primo incontro in Comune per le criticità segnalate sulla presenza di nutrie e cinghiali

Nel corso della riunione sono state valutate le criticità e le ipotesi possibili, dalla sterilizzazione alle reti elettrificate

Mercato coperto di Fondi, pubblicati due avvisi

Prosegue l’iter di valorizzazione della struttura di via Gioberti. Previsti 7 box vendita e un punto per consumo alimenti e bevande

Sanità, sbloccate le risorse per il personale ferme dal 2017

Un provvedimento per valorizzare il personale sanitario, a partire dalle prestazioni aggiuntive per i dirigenti di Medicina d’Emergenza

Servizi Sociali, incremento di oltre 170mila euro per le fasce deboli

Sabaudia - Il nuovo bando prevede un investimento annuo per servizi alle persone di euro 956.958 a fronte dei 787.000 dei precedenti
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -