Erosione costiera, stanziati 450mila euro per i comuni di Pomezia e Fiumicino

L'assessore Righini: "Nostra intenzione far partire al più presto i lavori di ripascimento in vista della stagione estiva"

Nell’ambito del provvedimento legislativo adottato durante la seduta del Consiglio regionale, l’Aula ha approvato un emendamento, presentato dall’assessore al Bilancio e all’Agricoltura, Giancarlo Righini, che stanzia 450mila euro per contrastare l’erosione costiera e la riqualificazione del tratto di litorale laziale in particolare nei Comuni di Pomezia e Fiumicino.

«Si tratta di un intervento importante finalizzato alla salvaguardia di una zona costiera spesso interessata da allagamenti causati dall’innalzamento del livello del mare – spiega Righini – È nostra intenzione far partire al più presto i lavori di ripascimento delle spiagge per renderle fruibili in vista della stagione estiva. Le risorse stanziate, inoltre, serviranno anche per la riqualificazione e la messa in sicurezza della costa. Del resto, la prevenzione resta l’unica via per tutelare il territorio, e ciò vale anche e soprattutto per il litorale sud della regione».

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Unci AgroAlimentare, Scognamiglio: nuovo decreto fermo obbligatorio offre opportunità alla pesca

L'auspicio comune adesso è che la nuova Commissione europea possa rettificare gli indirizzi delle politiche portate avanti in questi anni

Sezze – Manutenzione straordinaria e messa a norma dell’Istituto Comprensivo Valerio Flacco

Previsti una serie di interventi finalizzati all’efficientamento energetico e alle sistemazioni esterne della struttura

Energia elettrica, fine tutela nel caos: come orientarsi in questa fase tra dubbi e incertezze

In questa fase si assiste ad un accentuarsi del teleselling selvaggio. Lo denuncia l’associazione degli utility manager Assium

Parrucchieri, estetisti, autisti di bus e pasticceri: i mestieri che nessuno vuole più fare e perché

I "mestieri di una volta" non fanno gola ai giovani, che preferiscono puntare altro e così in alcuni settori la domanda supera l'offerta

Lavoro, UGL Lazio: “Bene ordinanza per il caldo, oggi riunione importante con Schiboni”

Bene l’ordinanza del Presidente Rocca, che ha stabilito nuove misure per la tutela della salute dei lavoratori esposti al caldo eccessivo

Un ponte tra imprese e innovazione, nominato il nuovo Cda del Pa.L.Mer

Si rinnovano così la sinergia tra Camera di Commercio ed Unicas per il riposizionamento competitivo dei sistemi imprenditoriali locali
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -