U14 – Dalla Samagor al Frosinone Calcio: il salto in alto del pontino Manuel Diglio

Il centrocampista 2008 passa dalla Samagor al Frosinone, entrando così a far parte del settore giovanile di una società di serie B

Dopo aver disputato una stagione di altissimo profilo con l’Under 14 Regionale, conquistando la categoria Elite, e aver preso parte alla fase conclusiva del torneo Centri Federali Territoriali con la maglia della selezione Nazionale Dilettanti, per Manuel Diglio è l’ora di spiccare il volo.

Il centrocampista 2008 passa infatti dalla Samagor al Frosinone, entrando così a far parte del settore giovanile di una società di serie B.

Un giocatore moderno, eclettico, con grande visione di gioco e qualità tecnica, sui cui diversi club avevano messo gli occhi. La società ciociara non se l’è fatto scappare e adesso per Manuel inizia una nuova entusiasmante avventura. Un orgoglio non solo per il giovane calciatore, ma anche per la Samagor che continua a lanciare giovani di valore come sottolineato anche dal direttore generale Gianluca Grande: “Siamo felici per Manuel, un ragazzo che merita per doti umane e calcistiche. Con noi ha fatto un percorso importante, è cresciuto con il passare del tempo, dimostrando di essere un leader in mezzo al campo. Continueremo a seguirlo, con l’augurio che possa continuare a crescere in un ambiente di alto livello come quello del Frosinone”.

Manuel Diglio è solo l’ultimo di una serie di ragazzi che, grazie all’attento lavoro dei tecnici e dirigenti del settore giovanile pontino, ha avuto la possibilità di raggiungere un club professionistico.

Silvio Sperduti ad esempio è stato riconfermato proprio dalla società ciociara, Manuel Di Raimo resterà alla Lazio, così come Lorenzo Calvani, mentre Andrea Mariotti è diventato un nuovo giocatore del Genoa dopo un trascorso anche nella Samagor. Da menzionare anche i ragazzi che hanno partecipato al campionato nazionale Under 15 nell’ultima stagione con la maglia del Latina: Mattia Segat, Luigi Russo, Alessandro Di Giulio, Gabriele Granata, Francesco Campagna, Daniele Freguglia.

Farà parte invece del gruppo della Lazio Primavera allenata da Stefano Sanderra, William Milani, classe 2004, che ha siglato un contratto da professionista con i biancocelesti, altro ragazzo passato per le giovanili del club del capoluogo.

E adesso in casa Samagor ci si prepara per una nuova stagione con quattro formazioni elite e un gran numero di giocatori da valorizzare grazie ad una struttura all’avanguardia, una dirigenza costantemente vicina ai ragazzi e tecnici qualificati che fanno di questa realtà un punto di riferimento non solo a livello provinciale.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Giro dell’Agro Pontino, al via il Trofeo Rossetti Memorial Sarrecchia – Solazzi

Il ritrovo è fissato domenica 2 giugno alle 7 presso il Bar Bandelloni a Doganella di Ninfa per poi partire alle ore 8.30

Volley – Giovanili Lions Latina, bene la Under 19: tutti i risultati

Settimana in equilibrio per le formazioni, con alcune di esse impegnate in doppi appuntamenti e altre che hanno terminato la loro stagione

La Scuola Basket Scauri accessibile a tutti: arriva il Camp estivo gratuito negli oratori

Dal 3 giugno al 31 luglio ai campi da gioco delle parrocchie di Sant’Albina Vergine a Scauri di Minturno e San Biagio a Marina di Minturno

Basket – La Benacquista torna alla vittoria: battuta Cento 84-81

Una gara che i nerazzurri hanno affrontato in condizione di grande emergenza, vista l’indisponibilità di 5 giocatori

Karate – Festa Tomari-Té: Marco Tofani conquista un bronzo ai Campionati Italiani

Incontri di altissimo livello tra atleti fortissimi, rendendo questi Campionati italiani universitari, una competizione di spicco

Under 14 Pro, gioia Inter: 4-0 all’Hellas Verona nella finale di Formia

Al Centro “Bruno Zauli” i nerazzurri centrano il bis dopo il successo del 2022. Tisci: "Grande festa per il calcio giovanile"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -