Abbattimento ecomostro sul Litorale, Corrado: “Vittoria dei 5 Stelle”

“L’abbattimento dell’ecomostro sul litorale di Torvaianica, iniziato ieri, è un altro risultato raggiunto dall’Amministrazione 5 Stelle"

“L’abbattimento dell’ecomostro di cemento armato sul litorale di Torvaianica, iniziato ieri mattina, è un altro grandissimo risultato raggiunto dall’Amministrazione 5 Stelle di Pomezia. Un traguardo che sembrava irraggiungibile e che invece si è concretizzato grazie alla tenacia del sindaco Adriano Zuccalà che ha di fatto sbloccato la situazione, attraverso l’acquisto da parte del Comune di Pomezia, tramite asta, dell’immobile fatiscente e abbandonato, per poi avere la possibilità di procedere con la demolizione e la riqualificazione dell’area del Belvedere”, Lo dichiarano in una nota l’Assessora al Turismo Valentina Corrado e il capogruppo M5S alla Regione Lazio, Loreto Marcelli.

“Dopo 15 anni – dice l’assessora Valentina Corrado – in cui la struttura ha deturpato il lungomare, finalmente da piazza Ungheria i cittadini potranno nuovamente godere della vista del mare. Una riqualificazione e che, tra le altre cose, aumenterà notevolmente l’attrattiva turistica del territorio, con una conseguente ricaduta positiva su tutto il tessuto economico della zona. Oggi termina uno stallo durato 15 anni e una brutta pagina di abusi edilizi”. 

“Grazie al processo partecipativo avviato dall’Amministrazione comunale, che ha invitato i cittadini ad inviare proposte su come riprogettare l’area finalmente libera dallo scheletro di cemento armato – dichiara Loreto Marcelli – il nuovo volto di piazza Ungheria risponderà alle esigenze, le necessità e i desideri degli abitanti. Un approccio di coinvolgimento e condivisione importante non solo per la crescita sociale, ma che rafforza il senso di appartenenza ed il legame con il proprio territorio”. 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incidente sul lavoro a Latina, Giovannini (Italia Viva): “Combattere il caporalato”

"Sembra una cosa assurda da credere ma, invece è la realtà dei fatti, e dimostra il livello a cui stiamo arrivando"

Incidente sul lavoro, ordine del giorno per la costituzione di parte civile in Consiglio comunale approvato all’unanimità

L’ordine del giorno approvato sulla tematica è stato proposto, ad inizio seduta, dai gruppi di minoranza del consiglio

Legge su Ripristino Natura, De Meo (Forza Italia – Gruppo PPE): “Sbagliato ragionare in maniera ideologica”

"La previsione che la Commissione europea tornerà sul regolamento nel 2033 per una valutazione dell’impatto delle nuove regole"

Elezioni – Continua l’impegno FdI a Rocca Massima, la nota del coordinamento

Il coordinatore Angelo Tomei: "La città raccoglie i frutti di un lavoro costante svolto nel territorio e delle risposte fornite"

Parco Manaresi insicuro, la denuncia di Andrea Ragusa

"In tutto questo sicuramente un plauso va alla ASL per la tempestività e coscienza con cui ha agito", il commento

Contrasto al caporalato, Pd: “Attuare e finanziare le leggi esistenti”

L’intervento del segretario provinciale Sarubbo e del responsabile politiche del lavoro Bovieri dopo i fatti di Borgo Santa Maria
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -