Carreggiata ridotta e deviazioni: venti notti di cantieri sulla Pontina

Da oggi, mercoledì 10 luglio fino al 28 luglio, saranno in vigore importanti modifiche alla viabilità nelle ore notturne

Per circa venti notti, gli automobilisti potrebbero avere qualche disagio lungo la via Pontina a Roma, dove è prevista la sostituzione dello spartitraffico centrale in un tratto della statale compreso tra il km 17 e 670 e il km 17 e 800. Da oggi, mercoledì 10 luglio fino al 28 luglio, saranno in vigore importanti modifiche alla viabilità nelle ore notturne, dalle 21 alle 6 del giorno successivo. L’ordinanza di Anas impone la chiusura della carreggiata in direzione Roma con obbligo di uscita allo svincolo per Tor de’ Cenci – Castel di Decima (al km 18 e 670), con la possibilità di riprendere la statale 148 Pontina al km 17 e 290 attraverso via Clarice Tertufari. Inoltre, è previsto il restringimento della carreggiata in direzione Terracina e un limite di velocità ridotto a 50 km/h dal km 16 e 850 al km 18 in direzione Terracina sulla corsia di sorpasso.

Il traffico sarà chiuso dal km 18 e 670 al km 17 e 290 in direzione Roma, su tutte le corsie, con deviazione su un percorso alternativo. Anche lo svincolo in entrata al km 18 e 670 in direzione Roma sarà chiuso al traffico. Anas avverte che, in caso di traffico intenso o code dovute alle lavorazioni in corso, i lavori potrebbero essere sospesi. L’ente si riserva la facoltà di dare ulteriori prescrizioni per garantire la sicurezza e la fluidità della circolazione e la conservazione della strada.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ruba 1000 euro a un anziano con una truffa telefonica, la Polizia lo intercetta e recupera i soldi

Cisterna - L'uomo è stato vittima di “spoofing” un sistema dove il truffatore riesce a celare il vero numero del chiamante

Evade i domiciliari e ruba 150 euro da un’auto, denunciato un 41enne

Priverno - L'uomo è stato identificato grazie all’analisi del sistema di video sorveglianza di un istituto pubblico

Incendio Farla, tecnici Arpa al lavoro: nelle prossime ore i risultati

"In attesa di tali risultati è opportuno che la popolazione si attenga alle indicazioni precauzionali fornite dalla Asl di competenza"

Incendio alla Farla, scatta l’ordinanza di chiusura delle finestre

L'ordinanza per gli edifici ubicati ad una distanza lineare di almeno un chilometro dallo stabilimento Farla, per la durata di due giorni

Evasione fiscale, scatta il sequestro di beni per il titolare di un negozio di ricambi d’auto

Aprilia - Gli approfondimenti hanno consentito di ricostruire una base imponibile sottratta a tassazione per oltre 6 milioni di euro

Soste di biciclette e motocicli a Terracina, intensificati i controlli

Un fenomeno che si amplifica durante la stagione estiva come evidenziato dalle numerose segnalazioni ricevute
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -