Camerun, rapito e ucciso un sacerdote cattolico: lottava per la pace e la giustizia

Alcuni uomini si sarebbero presentati a casa sua affermando che una loro congiunta non stava bene e che aveva bisogno dei suoi servigi

Camerun, rapito e ucciso un sacerdote cattolico. Olivier Ntsa Ebode, è stato trovato morto il primo marzo a Obala, comune nel dipartimento di Lékié nella regione centrale del Camerun, ma la notizia è stata diffusa dai nostri media nazionali solo nelle scorse ore.

Secondo quanto riferisce l’agenzia Fides, alcuni uomini si sarebbero presentati a casa sua nella notte tra il 28 febbraio e il primo marzo affermando che una loro congiunta non stava bene e che aveva bisogno dei suoi servizi religiosi. Il sacerdote ha accettato di salire in macchina con loro per recarsi sul posto. Lungo la strada è stato assassinato e poi buttato fuori dal veicolo.

L’annuncio della sua morte ha suscitato grande emozione tra i fedeli della Chiesa cattolica e la comunità locale dove padre Olivier era noto per il suo impegno per la pace e la giustizia sociale.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Brasile, si tuffa da una diga per un video estremo: star dei social muore annegato a 20 anni

Diego Kaua Oliveira Santos, alias Mc Dieguin Md è morto sotto gli occhi degli amici. Inutili i soccorsi. Aperta un'indagine

Francia, gli danno appuntamento su un sito di incontri ma era una trappola: 23enne ucciso a botte

Il giovane è stato massacrato da dei minorenni. Fermati un 14enne e un 15enne, mentre si cerca il terzo aggressore

Usa, sparatoria durante una festa: 2 morti e 14 feriti. Caccia ai killer

Tennessee - Secondo le autorità, alla festa, non autorizzata, nel parco di Orange Mound, c'erano 200-300 persone

Kenya, elicottero precipita e si schianta a terra: 9 morti. Tra le vittime il capo delle Forze armate

L'elicottero, che trasportava 11 persone, è precipitato poco dopo il decollo in una zona remota al confine con l'Uganda

Francia, assiste all’accoltellamento di 2 bambine: una 14enne muore d’infarto

La vittima aveva avuto un arresto cardiaco durante l'aggressione ed era stata subito soccorsa dagli insegnanti ma non ce l'ha fatta

Gaza, bimbo sopravvive ad un raid ma muore schiacciato dagli aiuti lanciati dal cielo

Il 13enne a novembre era stato estratto vivo da sotto le macerie della sua casa bombardata da Israele a Gaza
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -