Cadavere ritrovato in una stanza di albergo: mistero sulla fine di un 35enne

Latina - Un uomo di Sezze, di 35 anni, è stato ritrovato senza vita in una stanza del Park Hotel di di via dei Monti Lepini

È stato trovato morto in una camera d’albergo a Latina. Mistero sulla scomparsa di un uomo di 35 anni di Sezze, sul quale gli investigatori della Questura del capoluogo stanno cercando di fare luce. La tragedia tra le notte e la mattina di ieri al Park Hotel di via dei Monti Lepini. È stata la direzione dell’hotel ad avvertire le forze dell’ordine sulla presenza di un cadavere nella struttura.

Ad una prima analisi, il corpo non presentava segni di violenza o altro che potesse far pensare ad un suicidio. Fatto sta, però, che anche se le cause sembrano naturali, le forze dell’ordine vogliono fare chiarezza su quanto accaduto.

La salma è stata infatti posta sotto sequestro e sarà sottoposta ad accertamenti medico legali.

A dare l’allarme, ieri poco prima delle 13, un addetto alle pulizie entrato nella camera per rassettarla. Il 35enne, infatti, avrebbe dovuto liberare la stanza intorno alle 12, ma a quell’ora non l’aveva ancora fatto.

Sul posto l’ambulanza con i sanitari del 118 che, però, hanno solo potuto constatare la morte della persona.

La polizia sta cercando di ricostruire le ultime ore della vittima. Nella stanza è stata ritrovata una bottiglia di superalcolico, ed una bottiglia simile è stata ritrovata nella sua automobile.

Il 35enne di Sezze aveva già in passato prenotato all’interno della struttura, ma senza adottare mai comportamenti sospetti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cisterna si ferma per l’ultimo saluto a Nicoletta e Renèe

Tutta la città si è stretta nel lutto e nel dolore della famiglia. Nicoletta e Renèe saranno tumulate nel cimitero di Cisterna

Colosseo e Palazzo di Vetro, gruppo interforze al lavoro

"È interesse dell’amministrazione comunale rimuovere le condizioni di criticità ad alto rischio sociale", commenta il sindaco

Rapina un negozio e picchia il titolare, arrestato un 35enne

Sabaudia - Nel corso della rapina l'uomo rubava anche 60 euro al titolare del negozio. Arrestato in flagranza

Due rapine in due giorni in periferia, indagini in corso

Latina - Colpiti un'attività ricettiva in zona Ferriere e un negozio di prodotti per la casa a Borgo Montello

Controlli ad “Alto Impatto”: sanzionata un’attività e denunciato un giovane armato

Latina - Inoltre, sottoposti a controllo della circolazione stradale 25 persone e 13 veicoli con 3 contravvenzioni al codice della strada

Regione – Due detenuti anziani e malati morti nel giro di poche ore: aperta un’inchiesta

Il Garante Anastasia denuncia: "L'incompatibilità della detenzione con le malattie gravi". Ora sarà la Procura a fare luce sui decessi
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -