Canottaggio, Bronzo ai mondiali per le Fiamme Gialle

Ieri a Racice in Repubblica Ceca è arrivata una splendida medaglia di bronzo per Giacomo Gentili, Luca Chiumento e Andrea Schera

Ieri a Racice in Repubblica Ceca è arrivata una splendida medaglia di bronzo per Giacomo Gentili, Luca Chiumento e Andrea Schera a bordo del “quattro di coppia” ai Campionati del Mondo Senior di canottaggio.

I tre canottieri delle Fiamme Gialle insieme a Nicolò Carucci (SC Gavirate) sono saliti sul terzo gradino del podio dopo una gara non adatta ai deboli di cuore. Gli Azzurri sono partiti fortissimo, come al loro solito, prendendo la testa della gara con Polonia, Gran Bretagna e Olanda a inseguire. Sul passo è l’imbarcazione polacca a passare in prima posizione tallonata dagli inglesi con l’Italia che ora deve guardarsi le spalle dagli olandesi. Gli ultimi 500 metri sono infernali, le velocità degli armi salgono vertiginosamente, nelle ultime palate vittoria e Titolo mondiale all’Olanda, argento per la Gran Bretagna e bronzo all’Italia che lascia ai piedi del podio l’Olanda.

Le dichiarazioni dei protagonisti gialloverdi

Giacomo Gentili (Fiamme Gialle, capovoga): “Siamo partiti nel gruppo, e forse questo ci ha un po’ penalizzati perché eravamo abituati a scappare subito via, e non a restare imbrigliati nelle schermaglie iniziali. Abbiamo comunque combattuto fino agli ultimi metri per conquistare questa medaglia di bronzo, che alla fine è arrivata”.

Luca Chiumento (Fiamme Gialle/SC Padova, numero due): “Abbiamo ottenuto sicuramente un buon risultato, perché ci portiamo a casa una medaglia mondiale, anche se la sensazione è un po’ dolceamara. Forse ci aspettavamo di fare una gara più fuori dal resto del gruppo, ma come dice spesso il Direttore Tecnico, a volte le aspettative non rispettate ti forgiano. È dunque, comunque, un buon risultato, che ci serve a prendere le misure per il futuro”.

Andrea Panizza (Fiamme Gialle/Moto Guzzi, numero tre): “Adesso ci prendiamo qualche giorno di meritata vacanza, poi riprendiamo a lavorare in vista dell’anno prossimo, che sarà una stagione importante. Inizia il percorso di qualificazione delle barche, sicuramente faremo del nostro meglio per farci trovare pronti. Intanto godiamoci comunque questo bronzo, per il quale anche a nome di Giacomo e Luca ringrazio il nostro sodalizio, le Fiamme Gialle”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Running – Ottimo fine settimana per gli atleti dell’Asd Runforever

Domenica i corritori della società sportiva di Aprilia sono stati impegnati nell'Appia Run e nella Pedagnalonga conquistando buone posizioni

Volley – Giovanili Lions Latina: 1° divisione vede i playoff, la U19 femminile facile nel derby

Settimana relativamente equilibrata per le diverse formazioni: bilancio tra vittorie e sconfitte quasi alla pari nei vari campionati

“Golfando insieme oltre ogni limite”, cresce il progetto terapeutico sportivo dedicato alla terza età

In partnership con l’atleta della Nazionale Italiana Paralimpica Edoardo Biagi, quest’anno coinvolge 5 strutture laziali del Gruppo Korian

Volley – Terracina supera 3-0 la Ascor Roma

Una partita dominata dalla formazione pontina, con solo qualche difficoltà nel primo set con continui ribaltamenti

Pallanuoto – Latina combatte alla pari con la Lazio cedendo il passo solo allo scadere

I ragazzi allenati in giornata da Criserà pagano a caro prezzo l’ultimo quarto perso 4-2, ma l’obiettivo playoff è ancora alla portata

Cupra Icar Padel 4, domani la presentazione

Presso la sede concessionaria di Borgo Piave l'evento di lancio del progetto ideato e promosso da Città Sport Cultura APS
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -