Brasile, gli tolgono il cellulare: 16enne stermina la famiglia a colpi di pistola: morti i genitori e la sorella

San Paolo - A chiamare la polizia è stato lo stesso 16enne, che ha raccontato di aver usato la pistola del padre, una guardia municipale

Brasile – Arrestato un 16enne il quale ha confessato di aver ucciso i suoi genitori e la sorella adottiva a San Paolo. Il raptus omicida è scattato dopo che il ragazzo era stato privato del cellulare e del computer. A chiamare la polizia è stato lo stesso adolescente, che ha raccontato di aver usato la pistola del padre, una guardia municipale. Secondo il rapporto degli inquirenti diffuso dai media nazionali, il giovane assassino avrebbe affermato di avere un pessimo rapporto con i genitori adottivi. Secondo il suo racconto, i genitori gli avrebbero dato del nullafacente e gli avrebbero sottratto per punizione cellulare e pc, impedendogli di tenere una presentazione a scuola. Dopo aver commesso il delitto, il 16enne è entrato in cucina, ha pranzato ed è andato in palestra come se nulla fosse successo. I tre corpi sono stati trovati già in stato di decomposizione nell’abitazione della famiglia, situata nel quartiere di Vila Jaguara.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Usa, padrone di casa uccide coppia di inquilini e i loro figlioletti: poi brucia i cadaveri in giardino

Florida - Il brutale sterminio della famiglia ha lasciato gli abitanti sotto shock. Arrestato il 25enne, presunto assassino

Turchia, conduttrice tv uccisa dal marito: dopo il delitto l’uomo si è tolto la vita

Ankara - L'uomo ha prima aperto il fuoco contro la consorte, poi ha rivolto l'arma, una pistola, verso se stesso

Brasile, tragedia in pista: il baby-pilota Lorenzo si schianta in moto e muore a soli 9 anni

Il giovanissimo argentino ha battuto violentemente la testa. Subito è stato soccorso ma le sue condizioni si sono aggravate fino al decesso

Orrore in Turchia, ragazza di 15 anni uccisa con 120 coltellate dall’ex fidanzato

A trovare il corpo martoriato e senza vita della giovane è stato il padre, un uomo di 54 anni, che era uscito a fare una passeggiata

Arabia Saudita, insolazione killer durante un pellegrinaggio a La Mecca: 14 morti

Le temperature avevano superato i 43 gradi. Nonostante la zona fosse attrezzata con acqua e ombrelli sono stati tanti i malori

Messico, turista muore folgorato nella vasca idromassaggio di un resort. Gravissima la moglie

La vacanza finisce in tragedia per una coppia del Texas. Una probabile scarica elettrica ha ucciso l'uomo, mentre la moglie è in ospedale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -