Botte e minacce contro le ex compagne, 45enne sotto sorveglianza speciale

Fondi - L'uomo anche se ristretto per un anno e mezzo in carcere, ha continuato a reiterare le proprie condotte appena tornato in libertà

La Polizia di Stato di Fondi ha proceduto a sottoporre un cittadino classe ’79, residente nel medesimo comune, alla misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza per la durata di anni due.

Nell’ambito delle attività di monitoraggio per il contrasto del triste ed attuale fenomeno della violenza di genere e domestica, il soggetto si era evidenziato per la caratteristica del suo modus operandi, destando particolare allarme sociale.

Già gravato da piccoli precedenti giudiziari e con un passato caratterizzato da abuso di alcol e stupefacenti, lo stesso riservava ai propri congiunti e a donne a lui legate sentimentalmente, ripetute esplosioni di violenza, con cadenze sempre più ravvicinate, costringendo le vittime a richiedere continuamente l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Nonostante denunciato da sue due ex fidanzate per i suoi atteggiamenti violenti e persecutori, e benché ristretto per un anno e mezzo in carcere, ha continuato a reiterare le proprie condotte appena tornato in libertà, mostrandosi aggressivo anche di fronte medici, operatori delle Forze dell’Ordine ed altri rappresentanti delle istituzioni.

Dotato di un’apparente carenza di empatia, ha sempre stentato ad accettare la rottura di relazioni sentimentali tortuose, logorate dalle sue stesse condotte possessive ed inquietanti, inoltre la ricorrente ricerca di riavvicinamento, le esplosioni di violenza nei rapporti di coppia e nell’ambito della sua famiglia di origine con continue pretese di denaro, hanno evocato copioni oggi più che mai allarmanti.

Minacciare, picchiare, perseguitare, spaccare tutto, sembrava diventato un imperativo.

Questi i motivi  che hanno portato il personale del Commissariato di P.S. di Fondi a formulare al Questore di Latina la richiesta di applicazione della sorveglianza speciale della P.S. per la durata di anni due, ragioni che accolte ed elaborate dalla Divisione Anticrimine della Questura di Latina hanno convinto i Giudici del Tribunale di Roma, Sezione Misure di Prevenzione, circa la necessità dell’irrogazione di quanto richiesto, confidando che possa fungere da deterrente idoneo ad attenuare la sua inclinazione violenta.

La misura di prevenzione è stata altresì corredata da ulteriori prescrizioni specifiche rispetto alle necessità del caso, difatti il soggetto non potrà avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalle persone offese, ivi compresi i luoghi di lavoro, non potrà comunicare con loro in alcun modo, tantomeno telematico, dovrà rincasare la sera non più tardi delle ore 21,30 e non potrà uscire sino alle ore 6,30 del mattino. 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Emergenza sicurezza a Formia, i Carabinieri impegnati nei controlli del territorio

Il servizio nella notte tra il 2 e il 3 marzo. Numerose pattuglie impiegate per la supervisione della circolazione stradale

Risulta positiva all’alcool test dopo l’incidente, denunciata una 42enne

Fondi - La donna il 27 gennaio, nel Comune, era rimasta coinvolta in un sinistro stradale alla guida della sua autovettura

Supermercati sotto attacco, bottino da oltre 1000 euro: due denunce

Cisterna di Latina - Gli agenti della Polizia Locale sono riusciti a individuare e denunciare due persone per ricettazione

Tamponamento a catena sulla Pontina, traffico in tilt

L'incidente si è verificato questo pomeriggio all'altezza di Borgo Montello in direzione Latina. Sul posto la Polizia Stradale e un'ambulanza

Falsi crediti d’imposta per oltre 600mila euro, sequestro e misura interdittiva per un’impresa edile

Formia - Le indagini, consistite in acquisizioni testimoniali, mirate perquisizioni personali, locali e telematiche e riscontri sul territorio

Aggredisce e rapina in casa un’anziana, arrestato un 49enne

Fondi - L'uomo vistosi scoperto ha aggredito la donna per farsi consegnare i soldi. L'anziana è stata poi trasferita in ospedale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -