Bambina di 4 anni investita sulle strisce, elitrasportata in ospedale

Fondi - La piccola era appena uscita da scuola e stava tornando a casa a piedi con la madre. Dinamica al vaglio della Polizia locale

Sono stati momenti di paura quelli vissuti ieri da una bambina e dalla sua mamma, dopo che la piccola è stata investita da un’automobile mentre attraversava le strisce pedonali. È successo a Fondi, su via Toniolo. La piccola, di 4 anni, era appena uscita da scuola e stava tornando a casa a piedi con la madre quando è improvvisamente sfuggita al suo controllo, raggiungendo l’attraversamento. Un attimo che è bastato per far avvenire la fatalità: secondo le prime ricostruzioni sarebbe stato un angolo cieco a impedire alla donna alla guida dell’auto, impegnata in una manovra di svolta, a vedere la bambina e di conseguenza a non frenare in tempo.

La bimba sarebbe rimasta ferita al piede e per lei, i sanitari intervenuti, hanno ritenuto la migliore misura il trasporto in eliambulanza presso il Policlinico Gemelli di Roma in codice rosso. A fare chiarezza sulla dinamica esatta dell’incidente sarà compito degli agenti della polizia locale, intervenuti per i primi rilievi e per la gestione del traffico.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Rapina un negozio e picchia il titolare, arrestato un 35enne

Sabaudia - Nel corso della rapina l'uomo rubava anche 60 euro al titolare del negozio. Arrestato in flagranza

Due rapine in due giorni in periferia, indagini in corso

Latina - Colpiti un'attività ricettiva in zona Ferriere e un negozio di prodotti per la casa a Borgo Montello

Controlli ad “Alto Impatto”: sanzionata un’attività e denunciato un giovane armato

Latina - Inoltre, sottoposti a controllo della circolazione stradale 25 persone e 13 veicoli con 3 contravvenzioni al codice della strada

Regione – Due detenuti anziani e malati morti nel giro di poche ore: aperta un’inchiesta

Il Garante Anastasia denuncia: "L'incompatibilità della detenzione con le malattie gravi". Ora sarà la Procura a fare luce sui decessi

Incendio distrugge un’azienda di calcestruzzi e bitume: indagini in corso

Aprilia - Al termine delle operazioni di spegnimento i Vigili del fuoco iniziavano la bonifica. Sconosciute le cause del rogo

Sorpresi a coltivare una piantagione di canapa e con 200 grammi di marijuana: in manette due 35enni

I Carabinieri di Borgo Sabotino hanno tratto in arresto due 35enni in flagranza del reato di coltivazione di sostanza stupefacente
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -