Anziano ucciso a pugni in una RSA, arrestato il presunto omicida

Agli arresti domiciliari Franco Zampierollo, classe '46, paziente psichiatrico, per l’omicidio di Enrico Tamburrino

La Questura di Latina ha emesso oggi un comunicato informando che: “Nel pomeriggio di ieri, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina, la Squadra Mobile di Latina ed i Carabinieri del NAS di Latina hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Latina, sottoponendo agli arresti domiciliari, presso idoneo luogo di cura, Franco Zampierollo, classe ’46, paziente psichiatrico, in relazione al quale emergono gravi indizi di responsabilità per l’omicidio Enrico Tamburrino.

I fatti si riferiscono a quanto accertato dagli agenti della Squadra Mobile di Latina la mattina del 14 Maggio 2021, allorquando la vittima, ospite da pochi giorni presso una RSA di Pontinia, era stata aggredita con diversi pugni al volto, senza alcun motivo apparente, da un altro paziente, ospite psichiatrico della medesima struttura; a seguito di tale aggressione il predetto era ricoverato con diverse fratture presso l’ospedale Santa Maria Goretti, dove moriva il successivo 27 Maggio.

Le indagini coordinate dalla Procura di Latina permettono di ipotizzare che l’odierno indagato era capace di intendere e di volere anche al momento dei fatti; gli ulteriori approfondimenti investigativi, almeno in termini di gravità indiziaria, hanno evidenziato che l’indagato aveva avuto un atteggiamento aggressivo fin dall’ingresso in RSA e qualche settimana prima dei fatti aveva manifestato un comportamento analogo a quello avuto con la vittima.

Il procedimento versa tuttora nella fase delle indagini preliminari, con la conseguenza che per Franco Zampierollo, indagato di omicidio preterintenzionale, vige il principio della presunzione di innocenza”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cadavere ritrovato in un podere, indagini in corso

L'allarme è stato lanciato da un altro straniero nel podere di Borgo Piave. Inutili i tentativi di rianimare l'uomo

Sequestrano e rapinano un autotrasportatore, caccia ai banditi

L'uomo, disorientato, veniva soccorso a Minturno. Dal suo racconto shock emerge il sequestro per diverse ore

Incidente tra due auto sull’Appia, quattro feriti

Itri - Un violento impatto tra due auto nei pressi del ponte della tratta ferroviaria. Intervenuti anche i sanitari del 118

Buche Cisterna, sabato inizia il cantiere davanti al Palazzo comunale

Alla futura Sala Polivalente si accederà ricostituendo il vecchio percorso d’ingresso, il camminatoio da Palazzo Caetani

Scontro tra un’auto e un mezzo della raccolta rifiuti, due feriti

Fondi - L'incidente si è verificato in mattinata in via Colle Troiano. Sul posto oltre i carabinieri anche i sanitari del 118

Palpeggia una minore in centro, arrestato un 25enne

Latina - Solo le urla della vittima, che hanno fatto avvicinare altri giovani, hanno fatto desistere dalle sue intenzioni l’uomo
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -