Devastato il CUP di Aprilia, vandali in azione nella notte

Tra le ipotesi, anche quella che possa trattarsi di una “challenge”, una sfida, con gli incursori che si sarebbero ripresi col telefonino

Hanno messo tutto a soqquadro alla ricerca di chissà che cosa coloro, erano infatti probabilmente un gruppo, che hanno devastato la sede del Centro unico di prenotazione presso il poliambulatorio di Aprilia.

Che non si sia trattato di un tentativo di furto lo testimonia il fatto che all’interno della struttura non ci fosse proprio nulla che valeva la pensa rubare. In passato, infatti, la stessa struttura aveva subito furti, per cui i soldi non vengono mai lasciati durante la notte.

I vandali si sono introdotti dal retro avendo l’accortezza di cambiare la visuale della telecamera di sicurezza, che quindi non li ha inquadrati.

Tra le ipotesi delle forze dell’ordine, anche quella che possa trattarsi di una “challenge”, una sfida, con gli incursori che si sarebbero ripresi col telefonino durante il raid per poi pubblicare il video sui social.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Lavoro in nero e fitofarmaci illegali in due aziende agricole, l’operazione della Guardia di Finanza

Fondi - Individuati 3 lavoratori irregolari in una cooperativa e fitosanitari illeciti all'interno di un'azienda che produce ortaggi

Controlli per la movida, ritirata una patente e sequestrata della droga

Formia e Gaeta - La quantità di sostanza stupefacente sequestrata ammonta ad un totale di 10 gr. di hashish e 2 gr. di cocaina

Scontro tra tre auto all’incrocio, due feriti

Latina - L'incidente ha visto coinvolti tre veicoli nelle vicinanze di Borgo Piave, un 38enne e un 29enne trasportati in ospedale

Lavoratore in nero in un ristorante: scatta la sospensione e 10mila euro di multa

Ponza - All’esito delle verifiche, un ristorante dell’isola è stato sanzionato per aver impiegato un lavoratore in nero

Scoperto un chiosco abusivo, scatta la chiusura e una multa di 15mila euro

Formia - È stata riscontrata la presenza di circa 90 persone, tra cui in molti erano coloro che non avevano alcun titolo

Trovato con una scacciacani senza tappo rosso, denunciato un 37enne

Aprilia - I Carabinieri hanno denunciato l'uomo dopo aver ritrovato la pistola scacciacani durante un controllo alla circolazione stradale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -