Latina compie 90 anni: per la speciale festa ci sarà la banda dei carabinieri

Ci sarà anche la banda dei carabinieri, a Latina, in occasione dei festeggiamenti per il 90° anniversario della Fondazione della città

Ci sarà anche la banda dei carabinieri, a Latina, in occasione dei festeggiamenti per il 90° anniversario della Fondazione della città. L’iniziativa curata da Unindustria in collaborazione con il Comando Provinciale dei Carabinieri di Latina ed il patrocinio del Comune di Latina, si terrà giovedì 30 giugno alle 20.00 nella storica e suggestiva cornice locale di piazza del Popolo.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE PONTECORVO

“Ideare ed organizzare tale evento, mettendo al centro la cittadinanza di Latina, le migliori forze produttive e gli amministratori di un territorio giovane e moderno, dalle grandi prospettive economiche, ha significato volerne valorizzare la nascita anche con la presenza storica dell’Arma dei Carabinieri, rappresentata dalla sua Banda, nota in ogni parte del mondo per la varietà del repertorio, la perfezione formale delle sue esecuzioni ed il fascino che suscitano gli orchestrali con le loro splendide uniformi, la magnifica compostezza, la profonda vocazione musicale”.

Queste la parole del Presidente di Unindustria Latina Pierpaolo Pontecorvo, che ha aggiunto: “Sembrava il modo migliore per dare più lustro a questa importante ricorrenza. Sin da subito abbiamo riscontrato la disponibilità e l’interesse del Colonnello Lorenzo D’Aloia e di tutti i suoi collaboratori nel promuovere questa iniziativa. Ci sentiamo particolarmente soddisfatti, perché questo concerto rappresenta un segno tangibile dell’importante collaborazione intrapresa già da tempo con tutte le forze dell’Ordine e le forze sociali, con le quali vogliamo dare un segnale di vicinanza alla città. Ringraziamo anche il Comune per aver concesso il patrocinio all’iniziativa. Unindustria sarà sempre disponibile a promuovere questo tipo di collaborazioni perché riteniamo importate che il mondo delle imprese sia sempre più vicino al territorio in cui le stesse aziende operano, nella convinzione che con il dialogo costruttivo si possa fare molto per lo sviluppo della nostra provincia e della nostra città”.

IL COLONNELLO D’ALOIA

Il Comandante Provinciale Colonnello Lorenzo D’Aloia ha ringraziato il Presidente PONTECORVO con il quale ha condiviso pienamente l’iniziativa, ed il Comune di Latina, accettando con sincero entusiasmo di collaborare alla realizzazione di questo significativo momento partecipativo, desiderando esternare, ancora una volta, la sua profonda e personale vicinanza alla cittadinanza locale, manifestata attraverso lo sforzo diuturno di tutti i Carabinieri in servizio nel capoluogo pontino e nel suo esteso territorio, teso a garantire la sicurezza dei residenti, soprattutto delle fasce sociali più fragili verso le quali ancor maggiore deve risultare l’incessante vigilanza ed il costante ausilio.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Prende forma a Fondi il Centro Diurno e Caffè Alzheimer del Sovrambito LT4+LT5

In via Occorsio gli spazi per un massimo di 30 persone affette da questa malattia neurodegenerativa e per i rispettivi familiari

Lo spreco alimentare aumenta l’inquinamento, ecco le regole per evitarlo

In Italia si evince come lo spreco alimentare sia generato per il 70% dal consumo domestico e da quello fuori casa

70° Stormo, una giornata dedicata alla sicurezza del volo: l’incontro

Al via il primo incontro sulla prevenzione e sulla cultura della sicurezza del volo tra operatori militari e civili del territorio pontino

Mega-ponte del 25 aprile e Primo maggio, cos’è lo ‘spring break’ che conquista l’Italia

La vicinanza dei ponti ha spinto molti italiani a meditare una pausa che somiglia molto allo 'spring break' che si fa in tanti paesi europei

Scuola Ferrovia e Stop al Vandalismo: l’evento alla Stazione ferroviaria di Formia

Si svolta la fase conclusiva del progetto che ha coinvolto oltre mille studenti dei diversi istituti del territorio

Primo Maggio a Latina, i sindacati: “In piazza per ribadire un futuro di lavoro dignitoso e sicuro”

Cgil, Cisl e Uil: "Una ricorrenza che ha attraversato i secoli, pretendendo il riconoscimento della dignità di milioni lavoratori"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -