70° Stormo, una giornata dedicata alla sicurezza del volo: l’incontro

Al via il primo incontro sulla prevenzione e sulla cultura della sicurezza del volo tra operatori militari e civili del territorio pontino

Nei giorni scorsi, presso l’Aeroporto Militare “Enrico Comani” di Latina, dove ha sede il 70° Stormo, al via il primo incontro del 2024 tra operatori di volo militari e civili che operano nello spazio aereo pontino. L’evento ha visto la partecipazione, non solo di personale dell’Aeronautica Militare, ma anche dei rappresentanti di Aeroclub ed Aviosuperfici del territorio pontino. Scopo dell’incontro, che si ripete con cadenza annuale sotto la denominazione di “Mid Air Collision Avoidance Day”, Piano MACA, è quello di favorire la condivisione delle procedure di volo locali tra tutti gli utenti che interessano lo spazio aereo della zona di controllo (CTR) di Latina e nelle zone ad essa limitrofe. Il costante aumento del volume di traffico aereo, sia nel campo civile del Volo da Diporto o Sportivo (VDS) ed in considerazione del fatto che il 70° Stormo, come scuola di volo, si pone sempre più un punto di riferimento per il sistema paese nella selezione e l’addestramento dei futuri piloti, rende più attuale la potenzialità delle collisioni in volo, con conseguente necessità di intraprendere ogni possibile azione idonea ai fini della prevenzione. Alla luce di questi fattori, il meeting, dopo il saluto di benvenuto da parte del Comandante del 70° Stormo Colonnello Giuseppe BELLOMO, ha dato spazio ad interventi del personale dello Stormo qualificato Sicurezza Volo (SV) e Air Traffic Management (ATM), mirati ad evidenziare le peculiarità dello spazio aereo pontino e a fornire un’analisi dei conflitti di traffico registrati localmente nel corso degli ultimi anni.

L’iniziativa del 70º Stormo di promuovere incontri sulla sicurezza del volo sono anche un’occasione per rafforzare il legame e la cooperazione tra i partecipanti, al fine di garantire un ambiente di volo sempre più sicuro e affidabile; infatti, l’evento si è concluso con un bilancio positivo, dove tutti hanno apprezzato l’opportunità di confrontarsi e di approfondire le tematiche legate alla sicurezza del volo.

In chiusura dell’incontro, il Comandante del 70° Stormo Colonnello Giuseppe BELLOMO ha sottolineato l’importanza della formazione continua e dell’impegno di tutti coloro che contribuiscono alla sicurezza del volo, invitando a considerare questi incontri come un’occasione preziosa per rafforzare la cultura della sicurezza e per lavorare insieme verso l’obiettivo comune di garantire la massima sicurezza nello spazio aereo pontino. Il 70° Stormo, è posto alle dipendenze del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare e 3ª Regione Aerea con sede a Bari e da oltre sessant’anni assolve ai compiti istituzionali di selezionare ed addestrare i futuri piloti militari dell’Aeronautica Militare, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché cadetti di altre Nazioni. La Scuola di Volo pontina ha rilasciato, sino ad oggi, oltre 15.000 brevetti di pilotaggio, realizzando un totale di circa 500.000 ore di volo.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Focus sulla filiera del grano, domani l’evento di Confagricoltura e Festa della Mietitura

L’appuntamento è alle 17:30 con il talk di approfondimento e la presentazione dell’ottava edizione della manifestazione di Chiesuola

Erosione costiera, stanziati 450mila euro per i comuni di Pomezia e Fiumicino

L'assessore Righini: "Nostra intenzione far partire al più presto i lavori di ripascimento in vista della stagione estiva"

Ventotene – Mobilità sostenibile, pubblicato l’avviso per gli incentivi

Prevista l’assegnazione di un contributo per l’acquisto di un mezzo elettrico, si va dai cittadini e dalle cittadine

Aprilia Città del Vino, il Sindaco riceve il Vicepresidente in vista dell’adesione

La visita del sindaco di Nemi Alberto Bertucci presso la sede comunale di piazza Roma è stata l’occasione per discutere gli ultimi dettagli

Anniversario della morte di Falcone, Regimenti: “Cultura mafiosa può essere sconfitta”

"Istituzioni, cittadini, società civile hanno il dovere di proseguire quell’impegno con lo stesso coraggio e determinazione"

La dieta? La fanno quasi tutti, ma è sempre più ‘fai da te’. I nuovi trend

Sempre più italiani stanno attenti a cosa e quanto mangiano. Ma la maggior parte si affida al 'fai da te' o ai consigli di amici e parenti
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -